MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Campi Bisenzio
Viabilità: Ponte all’Asse aperto anche per i residenti di Poggio nuovo
Il sindaco di Poggio a Caiano ha aggiornato l’ordinanza sulla viabilità cittadina: il passaggio sul Ponte all’Asse è ora consentito anche ai residenti e alle attività situate sotto il ponte e che ricadono nei Comuni di Campi Bisenzio e Signa
L’atto aggiorna quindi l’ordinanza 22 del 21 febbraio scorso che riapriva il ponte al traffico locale e che permetteva ai residenti, le attività produttive e commerciali di Poggio, i mezzi di soccorso e i servizi di polizia e antincendio la percorrenza sul ponte, lungo la S.R.66, con obbligo di svolta a sinistra in entrata su Via Cioppi.

“Fino dalla riapertura del Ponte all’Asse fatta a febbraio - commenta il sindaco di Poggio a Caiano Francesco Puggelli - abbiamo continuato l’attività di monitoraggio insieme alle amministrazioni dei Comuni vicini. Particolare attenzione è stata posta a valutare la situazione dei cittadini residenti nella zona di Ponte all'Asse che, seppur abitino nei comuni di Signa e Campi, di fatto vivono il nostro territorio per scuola, lavoro, acquisti come se fossero Poggesi; le richieste avanzate da molti di loro in questi mesi ci sono sembrate condivisibili perché tante famiglie hanno i figli a scuola a Poggio e usufruiscono di servizi e attività presenti sul nostro territorio e ci chiedevano di poter passare dal ponte. Nell’ambito di questo dialogo con i Comuni di Campi e Signa abbiamo definito nuove regole che andassero incontro a queste richieste. Resta naturalmente ferma la nostra volontà di garantire una significativa limitazione del traffico pesante nel centro abitato di Poggio a Caiano e del conseguente inquinamento. Per questo grazie alle telecamere e ai controlli periodici messi in campo dalla polizia municipale continueremo a vigilare perché anche questa nuova ordinanza venga rispettata”.

L’ordinanza consente quindi ai soli residenti e alle attività commerciali della frazione di Ponte all’Asse di transitare sul ponte lungo la SR66 nel territorio di Poggio a Caiano, con obbligo di svolta a sinistra in entrata su Via Cioppi. In particolare per il Comune di Signa il transito è consentito a chi insiste tra la rotonda che immette in Via Fallaci e sulla SR66 ed il Ponte all'Asse e per Campi Bisenzio a chi insiste nel tratto di Via Sant'Angelo dal civico n. 328 al civico n. 410.

“Siamo molto soddisfatti per questa decisione del sindaco di Poggio a Caiano - dichiara il sindaco di Campi Bisenzio Emiliano Fossi - che consentirà ai nostri concittadini che vivono nella zona di usufruire di un importante asse viario. La collaborazione tra amministrazioni porta sempre buoni frutti e questa ordinanza ne è l’esempio lampante. Grazie a questa decisione risolveremo un problema stringente segnalato dai cittadini e proprio questa è la priorità delle amministrazioni comunali, le più vicine alla gente e quindi le più sensibili alle sollecitazioni della popolazione.”

“Restituiamo ai nostri cittadini un collegamento importante con il comune di Poggio a Caiano - dichiara il sindaco di Signa Giampiero Fossi -. Le richieste in merito da parte dei residenti di Ponte all’Asse sono state molte: per questo, insieme alla Polizia Municipale e agli altri funzionari competenti, ci siamo attivati fin da subito per ripristinare l’ordinaria viabilità nella zona. Un lavoro di squadra svolto insieme alle altre amministrazioni – Poggio a Caiano e Campi Bisenzio – cui rivolgo un ringraziamento per la collaborazione dimostrata e la capacità di ascoltare anzitutto le necessità dei nostri cittadini”.
05/07/2022 12:03
Comune di Campi Bisenzio

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V