MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Città Metropolitana di Firenze
Riforestazione urbana a Campi, Scarperia San Piero e San Casciano
Finanziati tre progetti della Città Metropolitana dal Ministero per la transizione ecologica. Voto unanime favorevole del Consiglio Metropolitano di Firenze per la convenzione tra Metrocittà e Comuni
Il Consiglio della Città Metropolitana di Firenze ha approvato all’unanimità, su proposta del consigliere della Città Metropolitana delegato Massimo Fratini, la convenzione tra la Città Metropolitana di Firenze e i comuni di Campi Bisenzio, Scarperia e San Piero e San Casciano per progetti di riforestazione urbana approvati e finanziati dal Ministero della Transizione Ecologica.

Tre i progetti ammessi al finanziamento su richiesta della Città Metropolitana:
interventi di Riforestazione nel Comune di Campi Bisenzio, che beneficia di un finanziamento pari ad euro 500.000,00;
“Progetto di riforestazione urbana Comune di San Casciano in Val di Pesa”, con un finanziamento pari ad euro 307.186,30;
valorizzazione ecologica delle zone di frangia, da attuarsi nel territorio del comune di Scarperia e San Piero, con 487.177,20 euro.

La Città Metropolitana aveva chiesto al Ministero della Transizione ecologica un parere circa la possibilità, in fase di impianto e per lo svolgimento delle attività manutentive, di far assumere ai Comuni destinatari del finanziamento il ruolo di soggetti attuatori dei progetti, mediante sottoscrizione di una convenzione con la Città Metropolitana che, inoltre, ha chiesto una proroga dei tempi per provvedere alla piantumazione in un periodo climatico più idoneo al corretto attecchimento del materiale vegetale.

E’ stata perciò predisposta una convenzione tra la Città Metropolitana, beneficiaria del finanziamento, e i Comuni individuati come attuatori dei progetti da realizzarsi nei loro territori.

“Il Ministero – dichiara Fratini - oltre all’individuazione dei Comuni come soggetti attuatori ha detto sì anche alla proroga richiesta fissando la scadenza per l’avvio dei lavori al 14 luglio 2022 e la data di ultimazione dei lavori al 10 dicembre 2022.
Stante l’urgenza per i Comuni di procedere con le gare necessarie per l’affidamento dei lavori in modo da rispettare le scadenze, viene ratificata la convenzione già approvata con atto del Sindaco metropolitano”.

“Votiamo in modo favorevole questo accordo – ha detto il consigliere Enrico Carpini, capogruppo di Territori beni comuni - che si inquadra, a nostro avviso, all’interno delle strategie di sostenibilità ambientale che dovrebbero caratterizzare gli Enti Pubblici sul tema dei cambiamenti climatici, in ossequio all’Agenda Sostenibile. Questo è un esempio di buona programmazione”

“Sul tema della riforestazione - ha commentato il consigliere del Centrodestra per il cambiamento Paolo Gandola - auspichiamo di essere all’inizio di una serie d’interventi che riguardino tutta l’area metropolitana nel suo insieme. Voteremo sempre favorevolmente tutti gli atti in cui l’interesse generale della collettività viene mantenuto e sviluppato”. (lc)
04/07/2022 12:11
Città Metropolitana di Firenze

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V