MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Accademia della Crusca
L’Accademia della Crusca e l’Università di Firenze per Luigi Meneghello
Giovedì 19 maggio 2022, si tiene a Firenze il convegno internazionale “Firenze per Luigi Meneghello”, scrittore, partigiano e docente universitario, nato a Malo il 16 febbraio 1922 e morto a Thiene il 16 giugno 2007
Il convegno internazionale di giovedì 19 maggio, “FIRENZE PER LUIGI MENEGHELLO, promosso dal Comitato per il centenario, dal Dipartimento di Formazione Lingue letterature e Psicologia dell’Università di Firenze, dalla Accademia della Crusca e dalla Fondazione Maria Corti, ha questo titolo perché, nelle intenzioni degli organizzatori, vorrebbe essere un evento gemello dell’altro importante Convegno che si è tenuto nella nostra città nel maggio 2019, “FIRENZE PER CLAUDIO MAGRIS”, in occasione degli ottanta anni dello scrittore triestino.

Il convegno è articolato in due sessioni: la prima all’Accademia della Crusca (ore 9-13), dove si parlerà di lingua e dialetto e del contesto letterario italiano dei primi anni Sessanta; il pomeriggio in Aula Magna dell’Università (ore 15-19) si affronteranno questioni di carattere teorico e comparatistico, come l’esperienza in Inghilterra, il Dispatrio, il “corpo fonico” di Libera nos a malo. I lavori del pomeriggio finiranno con un intervento corale sui Trapianti, le traduzioni di Meneghello dall’inglese al dialetto vicentino di testi di Yeats, Hopkins, Cummings, Empson, Roy Campbell e Shakespeare.

Meneghello e Magris sono due grandi scrittori italiani che sarebbe riduttivo confinare nei limiti di una storia letteraria nazionale. I loro orizzonti di scrittori-traduttori sono europei, internazionali. Parlano di dispatrio, di interazioni fra più lingue e culture. Al di là dell’alto valore letterario, molte delle loro opere, se pur con prospettive diverse, mostrano forti implicazioni di carattere storico, politico e ideologico oggi davvero necessarie. In tempi di barbarie, come quelli che stiamo vivendo, questi valori diventano irrinunciabili. Sono due intellettuali che hanno sentito lo scrivere come un assoluto combaciare di estetica ed etica.

La prima parte dei lavori sarà trasmessa in diretta sul canale Youtube dell’Accademia della Crusca
https://www.youtube.com/c/AccademiaCrusca1583

Accademia della Crusca, Via di Castello 46, Firenze
Università di Firenze, Aula Magna del Rettorato, Piazza San Marco 4, Firenze

Comitato scientifico-organizzativo: Claudio Marazzini, Massimo Fanfani, Angelo Stella, Ernestina Pellegrini, Federico Fastelli, Diego Salvadori. Segreteria: Silvia Franchini, Nicoletta Leone, Francesca Cheli
17/05/2022 12:01
Accademia della Crusca

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V