MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Empoli
Parte il “Car Sharing 100% elettrico Mobilize”, il nuovo servizio pubblico a Empoli erogato da Tinghi Motors
Presentano l’iniziativa: Antonio Ponzo Pellegrini, assessore sviluppo economico; Enrico Ammirati, Tinghi Motors; Edmondo Pietranera, Mobilize; Walter Bucelli, Enegan
Scarica la APP, iscriviti e parti. Questi i tre passaggi chiave per utilizzare fin da subito il nuovo modello di “Car Sharing 100% Elettrico” a Empoli, erogato dal Gruppo Renault, in partnership con la Concessionaria empolese Tinghi Motors.
Come punto per l’attuazione del nuovo modello in Toscana è stata scelta la città di Empoli che diventa capofila.
Il lancio del moderno servizio questa mattina, venerdì 21 gennaio 2022, in una bellissima e soleggiata piazza Farinata degli Uberti, con Antonio Ponzo Pellegrini, assessore allo sviluppo economico del Comune di Empoli; il Gruppo Renault, in partnership con la storica Concessionaria empolese Tinghi Motors, rappresentata da Enrico Ammirati, brand manager; Edmondo Pietranera, direttore di Mobilize Italy; Walter Bucelli, direttore generale di Enegan; Roberta Scardigli, dirigente del settore Lavori Pubblici del Comune di Empoli.
Presente anche l’Empoli FC Ladies con Domenico Aurelio, direttore sportivo e due delle macchine del nuovo servizio 100% elettrico.
Si parte immediatamente. Nei prossimi giorni una flotta di ben quindici ZOE E-Tech Electric sarà disponibile su territorio comunale.

COME FUNZIONA IL SERVIZIO - Le Istituzioni locali hanno collaborato con entusiasmo all’iniziativa, mettendo a disposizione 10 stazioni totalmente dedicate al “Car Sharing 100% Elettrico”, dove i clienti potranno prelevare e riconsegnare le vetture in qualsiasi ora e giorno della settimana.
Il Car Sharing 100% elettrico Mobilize-Share utilizza la formula denominata Station Based Round Trip, soluzione di mobilità che si contraddistingue per la riconsegna della vettura, a fine corsa, proprio nella stessa stazione di parcheggio in cui è iniziato il servizio, quindi con il vantaggio di trovare sempre un posto auto a fine corsa.

SCARICA LA APP, ISCRIVITI E PARTI - Grazie all’APP “Share by MOBILIZE” dedicata al nuovo servizio, l’utente iscrivendosi può verificare la disponibilità della vettura, il livello di ricarica e prenotare la Renault ZOE E-Tech Electric nella stazione più vicina, secondo le proprie esigenze.
Sono 15 le vetture a disposizione, costantemente monitorate da personale dedicato, garantendo sempre un corretto livello di ricarica della batteria. Inoltre, particolare attenzione è prestata all’aspetto legato alla sanificazione e pulizia delle vetture, anche nel rispetto dell’esigenza sanitaria attuale.

I 10 PUNTI RITIRO – 1. Ospedale (2 vetture), Viale Boccaccio, 22, direzione uscita dalla città; 2. Stazione (2 vetture), Via Roma, 22, lato destro senso di marcia; 3. Palaexpo (1 vettura), Via C.Battisti, direzione entrata città; 4. Centro storico (1 vettura), Piazza del Popolo, parcheggi blu; 5. Polo scolastico (1 vettura), Via Bonistallo, 43, Piazzetta Oasi Dolce; 6. Polo tecnologico (2 vetture), Via Piovola, 138, parcheggio pubblico Sesa; 7. Z.I. Terrafino (2 vetture), Via 1° Maggio, 47, parcheggio uscita città nei pressi della rotatoria; 8. Usl/Ponzano (1 vettura), Via dei Cappuccini, 102 (in attesa di nuovo parcheggio rotatoria cimitero); 9. Serravalle (1 vettura), Via Serravalle a San Martino, angolo Viale delle Olimpiadi prima dello Stop; 10. Base operativa di ricarica, Via L. Giuntini.

I vantaggi per l’utilizzatore del servizio all’interno dei Comuni che aderiscono all’iniziativa sono molteplici: parcheggi gratuiti sulle strisce blu, possibilità di percorrere le corsie preferenziali e libero accesso alla ZTL, ma soprattutto non inquinare.

LE PAROLE DEI RELATORI

Antonio Ponzo Pellegrini, assessore allo sviluppo economico di Empoli, spiega: «si parla spesso di mobilità alternativa, di sostenibilità per l'ambiente, ma riuscire a coniugare questi valori con le esigenze quotidiane dei cittadini non è banale. Questo servizio rappresenta, specie per un territorio esteso e ad alto tasso di circolazione come Empoli, 120.000 auto al giorno che attraversano la città, un’innovazione che consente la comodità della macchina senza i costi del parcheggio, le limitazioni della ZTL, e soprattutto senza emissioni in atmosfera! È un servizio che affianca le altre forme di mobilità, bike sharing, mezzi pubblici, piste ciclabili, ampliando l'offerta in maniera complementare e consentendo ad ognuno, concretamente, di rinunciare all'automobile facendo del bene all'ambiente e migliorando la vita di ogni giorno».

Enrico Ammirati, brand manager di Tinghi Motors, afferma: «siamo fieri dell’opportunità di gestire il primo car sharing 100% ecosostenibile della Toscana. Da sempre la nostra Concessionaria è interessata alle tematiche della mobilità sostenibile e impegnata a valorizzare il nostro territorio».

Edmondo Pietranera, Head of Mobilize Italy, aggiunge: «Siamo orgogliosi di supportare questa iniziativa di mobilità moderna e sostenibile ad Empoli. Durante i lavori di progettazione e realizzazione abbiamo apprezzato la sensibilità dell’Amministrazione, la qualità dei servizi offerti ai cittadini e l’attenzione al proprio territorio, risorsa di grande qualità da rispettare e valorizzare. In particolare, abbiamo trovato tutto questo in piena sintonia con la nostra missione ed il nostro modus operandi. Tinghi Motor, con la tecnologia Mobilize e le vetture ad emissioni zero del Gruppo Renault, è il nostro partner di riferimento sul territorio, opererà il servizio di Car Sharing con l’attenzione e la qualità che lo caratterizzano da sempre, garantendo inoltre il supporto e la consulenza a tutte le aziende ed operatori turistici locali che vogliano intraprendere progetti di mobilità alternativa e sostenibile».

Roberta Scardigli, dirigente settore Lavori Pubblici del Comune di Empoli, commenta: «l'ufficio è soddisfatto di attivare un servizio davvero importante, ad alta sostenibilità e fruibile da parte di tutti i cittadini che si muovono per lavoro o per altre necessità nel tessuto urbano di Empoli. Questo nuova forma di mobilità consentirà anche un utilizzo maggiore del treno sapendo di trovare in stazione un servizio altamente all'avanguardia con cui potersi spostare in tranquillità, sviluppando sistemi di mobilità integrata».

Walter Bucelli, direttore generale di Enegan, dichiara: «siamo molto soddisfatti di essere stati selezionati tra gli operatori presenti sul mercato in questo progetto dal brand Mobilize. Vista la nostra natura e la nostra filosofia, costantemente orientata e focalizzata ai temi della sostenibilità, non possiamo che essere felici di rappresentare parte attiva in progetti di questo tipo che valorizzano l’utilizzo di energia prodotta da fonti rinnovabili. Grazie all’iniziativa Mobilize, da oggi Empoli sarà ancora più green. Siamo orgogliosi di poter contribuire, anche noi, allo sviluppo della mobilità elettrica sul territorio».
Vettura car sharing 100% elettrico

Vettura car sharing 100% elettrico

Facciata della Collegiata Sant'Andrea - Totem car sharing Mobilize

Facciata della Collegiata Sant'Andrea - Totem car sharing Mobilize

21/01/2022 13:46
Comune di Empoli

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V