MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Bagno a Ripoli
Filippo Rossi: la Divina Commedia tra le pagine di una graphic novel
Venerdì 1° ottobre alle 17 all’Oratorio di Santa Caterina è in programma il primo dei quattro incontri dedicati a Dante nella contemporaneità. Il primo appuntamento vede protagonista il docente della Scuola internazionale di Comics e curatore della “Trilogia dantesca” edita da Kleiner Flug
Chissà cosa avrebbe pensato Dante Alighieri trovandosi tra le strisce di un fumetto o nelle pagine di una graphic novel. È per parlare di questo e altro che venerdì 1° ottobre alle 17 all’Oratorio di Santa Caterina a Bagno a Ripoli Filippo Rossi, docente della Scuola internazionale di Comics e curatore della “Trilogia dantesca” edita da Kleiner Flug inaugurerà il ciclo di quattro incontri organizzati dal Comune in occasione della mostra Dante Pop. Un percorso attraverso l’immaginario dantesco, in corso fino al 24 ottobre.

Gli incontri in programma – che vedranno protagonista anche il professore di Storia contemporanea dell’Università di Firenze Fulvio Conti (il 7 ottobre alle 17), il maestro del cinema Pupi Avati (il 9 ottobre alle 17) e Mirko Tavoni, già professore di Linguistica italiana dell’Università di Pisa (il 21 ottobre alle 17) - rispecchiano lo spirito della mostra, ovvero quello di approfondire il ruolo dell’Alighieri, simbolo universale della letteratura e della cultura, nella contemporaneità.

Attorno alla mostra antologica Dante Pop, che rilegge la figura del sommo poeta attraverso i linguaggi della contemporaneità - dal cinema, ai fumetti, dagli slogan delle pubblicità ai videogiochi - ruota infatti una ricca offerta di appuntamenti, che comincia con il ciclo di incontri in partenza venerdì 1° ottobre e arriva fino alle proposte pensate per coinvolgere e intercettare il pubblico più giovane, come i laboratori – che verranno attivati tra ottobre e novembre e saranno coordinati da Coop21 - di street art, di rap (con trasposizione a ritmo di Rap delle terzine della Commedia) e di videogames a tema dantesco, quest’ultimo a cura di CoderDojo, oltre all’incontro aperto al pubblico durante il quale gli studenti dell’ISIS Gobetti-Volta leggeranno alcuni brani tratti dalla Divina Commedia.

Dante Pop. Un percorso attraverso l’immaginario dantesco, a cura di Silvia Diacciati dell’ufficio cultura del Comune con Gabriele Danesi dell’ufficio innovazione, è organizzata dal Comune in collaborazione con Fondazione Franco Fossati e Wow Spazio Fumetto, Archivio Storico Olivetti, CuCo Cultura Commestibile con il contributo di Fondazione CR Firenze, Regione Toscana, Publiacqua e Toscana Energia.

Importante: Causa lavori alla rete idrica, via del carota sarà chiusa fino al 1° ottobre compreso, l'accesso all'oratorio sarà dunque possibile da Ponte a Ema solo a piedi o in bici, mentre le auto dovranno passare da via di Ritortoli - via della pietrosa - via del Carota, oppure imboccare via del carota da via Roma.

Orario di apertura della mostra: giovedì e sabato dalle 15 alle 18; venerdì e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.

Info: ufficio.cultura@comune.bagno-a-ripoli.fi.it

Tutti gli eventi, compreso l’accesso alla mostra, sono gratuiti. Per accedere è necessario esibire all’ingresso il Green Pass insieme a un documento d’identità.

Filippo Rossi (Fonte foto Tabloid)

Dante, locandina mostra

29/09/2021 11:32
Comune di Bagno a Ripoli

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V