MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Fondazione Sistema Toscana/Mediateca Toscana
Entre Dos Mundos. Festival di Cinema dell’America Latina
Fino al 19 Settembre, cinema La Compagnia e online su Più Compagnia www.cinemalacompagnia.it. Domenica 19 settembre (ore 11.30) masterclass dello sceneggiatore e scrittore messicano Guillermo Arriaga; alle 18.00 incontro con Franco Cardini e José María Micó su Dante nella letteratura latinoamericana
Prosegue nel weekend il festival di cinema dall’America Latina, Entre Dos Mundos, in programma fino al 19 settembre, in presenza al cinema La Compagnia (via Cavour 50/r) e online sulla piattaforma Più Compagnia (www.cinemalacompagnia.it).
In programma film da Argentina, Brasile, Messico, Colombia, Perù e Guatemala, per andare ad indagare su società, tradizioni, dinamiche familiari, problematiche e sentimenti di società in continuo dialogo tra passato e presente, in bilico tra un grande patrimonio naturalistico e di tradizioni da salvaguardare e piaghe molto pesanti da superare, come criminalità, povertà e narcotraffico.

Ospite d’onore del festival il noto sceneggiatore, regista e scrittore messicano Guillermo Arriaga, autore delle sceneggiature dei film di Alejandro González Iñárritu, Amores perros, 21 grammi e Babel e del film di Lorenzo Vigas, Ti guardo, vincitore del Leone d’Oro al Festival di Venezia nel 2015. Arriaga a Entre dos mundos. Festival di Cinema dell’America Latina, dopo la presentazione del suo nuovo libro, Salvare il fuoco, terrà una masterclass aperta al pubblico (domenica 19 settembre ore 11.00, gratuita, su prenotazione), insieme ai critici Marco Luceri, Caterina Liverani e Luigi Nepi in un viaggio attraverso la sua cinematografia.

Nella giornata di domenica 19 settembre (ore 18.00), si terrà inoltre un incontro letterario con José Maria Micò e Franco Cardini, alla scoperta di come l’opera di Dante e il suo immaginario abbiano profondamente influenzato la letteratura latinoamericana.



PROGRAMMA
SABATO 18 SETTEMBRE
ore 11.30 – ANTEPRIMA ITALIANA La ciudad de las fieras di Henry E. Rinco´n (Colombia/Ecuador, 2021, 99') Tato, 17 anni, e` un orfano senza meta e un giovane amante del rap. Insieme ai suoi amici cercano di resistere e trovare un’alternativa alla violenza del loro quartiere partecipando a battaglie di strada improvvisate. Dopo un alterco con i membri di una gang, Tato deve fuggire, la sua unica scelta e` vivere con il nonno Octavio. Due generazioni, due modi di vivere e un continuo senso di perdita e solitudine segnano la vita di Tato mentre lotta per sopravvivere e trovare la propria identita`.
ore 15.30 Las mejores familias di Javier Fuentes-Leo´n (Perù/Colombia, 2020, 99’) sub.ita.
Luzmila e Peta sono due sorelle che lavorano come domestiche. Sono considerate quasi come membri delle famiglie per le quali prestano servizio, o almeno cosi` sembra. Mentre la citta` e` invasa da violente manifestazioni di protesta, una festa di compleanno riunisce tutti i membri delle due famiglie e un segreto a lungo taciuto viene improvvisamente rivelato, facendo scoppiare e distruggendo per sempre la bolla di perfezione creata intorno al loro aureo mondo aristocratico.
ore 18.00 No one left behind di Guillermo Arriaga (Messico, 2019, 31’) Un gruppo di soldati americani arriva in uniforme in una citta` del Messico per rendere omaggio a un ex compagno. Guillermo Arriaga qui confeziona un piccolo (per estensione) film in cui pero` mette tutta la sua bravura di scrittore, perche´ senza nessuna retorica mostra come due gruppi di persone, diversissime e quasi opposte, per lingua, usanze, forme di manifestazione del dolore, cibi e caratteri, possano rispettarsi con semplicita` e naturalezza.
+ a seguire Incontro con Guillermo Arriaga e Jesús Garcés Lambert
Ore 21.00 La Llorona di Jayro Bustamante (Guatemala/Francia, 2019, 93’)
Con le parole “Se piangi, ti uccido” che risuonano nelle loro orecchie, Alma e i suoi figli vengono assassinati nel conflitto armato del Guatemala. Trent’anni dopo, viene intentato un processo penale contro Enrique, un generale in pensione che ha supervisionato il genocidio. Ma viene assolto con un processo nullo e lo spirito della Llorona viene liberato per vagare nel mondo come un’anima perduta tra i vivi.
DOMENICA 19 SETTEMBRE
ore 11.30 Masterclass con Guillermo Arriaga Guillermo Arriaga sarà accompagnato dai critici Marco Luceri, Caterina Liverani e Luigi Nepi in un viaggio attraverso la cinematografia del pluripremiato regista e sceneggiatore messicano. Ingresso libero su prenotazione a info@cinemalacompagnia.it
ore 15.30 – ANTEPRIMA ITALIANA El perro que no calla di Ana Katz (Argentina, 2020, 73’) Sebastian, un uomo ordinario sulla trentina si muove a tentoni nell’eta` adulta, naviga nell’amore, nella perdita e nella paternita`, finche´ il mondo non viene scosso da un’improvvisa catastrofe. Con un bianco e nero fotografico Ana Katz cattura la mezza eta` di Sebastian, mentre lotta per adattarsi a un mondo in perpetuo cambiamento e che potrebbe essere vicino alla sua fine.
ore 18.00 Incontro Letterario con José María Micó e Franco Cardini con la partecipazione di Claudia Fossi, su Dante e la sua influenza nella letteratura latinoamericana. Franco Cardini incontra José María Micó, la cui nuova traduzione della Divina Commedia di Dante Alighieri in lingua spagnola le ha permesso di riprendere la forma, la sostanza e la musicalità dell’opera originale del poeta. Claudia Fossi con le letture di Nove saggi danteschi, farà da collegamento tra l’opera di Dante e quella di Jorge Luis Borges, accompagnata dalle musiche di Astor Piazzola. Ingresso libero su prenotazione a info@cinemalacompagnia.it
ore 19.30 Cerimonia di chiusura del festival. Nomination film vincitore del premio Entre Dos Mundos 2021
ore 20.30 A u´ltima foresta di Luiz Bolognesi (Brasile, 2019, 99’) Un documentario importante dal forte impegno politico. Il regista brasiliano ha scelto di raccontare la vita degli Yanomami, una comunita` indigena che vive nella foresta amazzonica. La cinepresa descrive il loro ambiente, i loro riti dal sapore ancestrale e anche le difficolta` che devono affrontare a causa di scelte governative che non tengono conto dello spazio in cui vivono e delle loro tradizioni
.
Prezzi Biglietti

Abbonamenti
Gli abbonamenti sono strettamente personali e non cedibili
Abbonamento Festival(sala e online) intero € 39,00 / ridotto € 29,00
Abbonamento giornaliero del Festival intero € 12,00 / ridotto € 10,00*
Abbonamento completo online comprende la visione di tutti i contenuti di Dante Entre Dos Mundos 2021 intero € 12,00


Singoli biglietti

FESTIVAL IN SALA Singola proiezione matinée e pomeridiana intero € 5,00 / ridotto € 4,00*
Proiezione serale, dalle ore 19:00 intero: € 6,00 per tutte le proiezioni serali non sono valide riduzioni
SINGOLO FILM ONLINE intero € 3,90
  •  Riduzioni (valide solo Sala Cinema La Compagnia): studenti italiani e stranieri presentando la tessera studenti

Si ricorda che per accedere alla sala sarà necessario presentare all’ingresso del cinema il Green Pass. La certificazione deve attestare: di aver effettuato la prima dose o il vaccino monodose da 15 giorni; di aver completato il ciclo vaccinale; di essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle 48 ore precedenti; di essere guariti da COVID-19 nei sei mesi precedenti. Per rendere la lettura del Green Pass più veloce si consiglia di averlo in formato digitale.
18/09/2021 22:29
Fondazione Sistema Toscana/Mediateca Toscana

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V