MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Città Metropolitana di Firenze
Metrocittà, approvato regolamento per il vincolo idrogeologico
Aggiornate e rese più chiare prassi e procedure di autorizzazione
Area boschiva soggetta a vincolo idrogeologico
Il Consiglio della Città Metropolitana di Firenze ha approvato con voto unanime un nuovo regolamento per l’organizzazione e lo svolgimento delle funzioni in materia di vincolo idrogeologico
Il regolamento è stato illustrato all’assemblea dalla consigliera delegata Monica Marini.
La Città Metropolitana di Firenze è soggetto titolare del vincolo idrogeologico dal punto di vista agricolo e forestale per i 26 comuni metropolitani che non ricadono nell’ambito delle Unioni dei Comuni.
A seguito di importanti e recenti modifiche alla legge regionale è emersa l’esigenza di modificare le “Linee guida per la gestione delle funzioni in materia di vincolo idrogeologico” che la Città Metropolitana di Firenze aveva approvato nel 2017.
In particolare si è reso necessario colmare vuoti procedurali dovuti alle normative aggiornate in merito alle dichiarazioni asseverate, alle procedure per il rilascio dei tesserini identificativi e all’ iscrizione nell’elenco delle ditte boschive, alle comunicazioni annuali di termine o completamento tagli.
Inoltre si è ritenuto opportuno chiarire alcuni dubbi interpretativi dettagliando meglio la documentazione per la presentazione di istanze di autorizzazione e dichiarazioni e per le
procedure di richiesta di documentazione integrativa e regolamentando particolari disposizioni anti-erosione e per opere di regimazione idraulica necessarie per la tutela del territorio vincolato.
?Annunciando il voto favorevole del suo gruppo il consigliere del centrodestra Paolo Gandola ha detto di sperare che con il nuovo regolamento si vada nella direzione della maggiore trasparenza a vantaggio dei cittadini, augurando più attenzione per la semplificazione e la facilitazione delle procedure con gli strumenti telematici.
29/07/2021 15:41
Città Metropolitana di Firenze

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V