MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Figline Valdarno
FIGLINE VALDARNO: “SI PUO’ E SI DEVE FARE DI PIU” E’ L’APPELLO DELL’ASSESSORE ALL’AMBIENTE DEL COMUNE DI FIGLINE VALDARNO PER SOLLECITARE I CITTADINI AD EFFETTUARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA


“Si può e si deve fare di più” è l’appello dell’Assessore all’Ambiente del Comune di Figuline Valdarno, Gino Calvani, per sollecitare i cittadini ad effettuare la raccolta differenziata e poter raggiungere entro
“Si può e si deve fare di più” è l’appello dell’Assessore all’Ambiente del Comune di Figuline Valdarno, Gino Calvani, per sollecitare i cittadini ad effettuare la raccolta differenziata e poter raggiungere entro il 2007 il 45%, come l’obbiettivo di legge. Nel mese di ottobre nel Comune di Figline la raccolta differenziata si è attestata al 39.72% , registrando un lieve incremento rispetto ai mesi precedenti. CALVANI “I dati dimostrano che i cittadini di Figline sono responsabili ed hanno un alto senso di rispetto e di civiltà ambientale, ma dobbiamo e possiamo fare di più…….
L’Amministrazione ha tradizionalmente posto molta attenzione al tema dello smaltimento dei rifiuti ed in particolare della raccolta differenziata degli stessi, impegnandosi in tre diverse direzione:
1. Aumentare la qualità del servizio offerto
2. Aumentare il numero dei servizi offerti
3. Aumentare il grado di coscienza civile della popolazione in relazione al problema della produzione e del corretto smaltimento dei rifiuti.
“L’obbiettivo del 45% è importante e significativo e noi ci impegneremo per far sì che venga raggiunto, promovendo campagne di sensibilizzazione insieme ad AER sulle scuole e confrontandosi con commercianti ed imprenditori”
L’Amministrazione invita, dunque, i cittadini ad effettuare la raccolta differenziata, perché solo con l’impegno di tutti sarà possibile raggiungere il 45% senza il quale verrebbe applicata una sanzione per il mancato raggiungimento che andrebbe a ricadere sul costo della TIA e di riflesso su tutti i cittadini


30/11/2006 13:54
Comune di Figline Valdarno

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V