MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Fondazione Orchestra della Toscana
La Fondazione ORT ha già iniziato a disegnare il suo futuro
Il CdA ha deciso all’unanimità di delegare il consigliere Nazzareno Carusi a coordinare la direzione artistica della Fondazione per l’attività ordinaria, nelle more della nuova nomina
Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Orchestra Regionale Toscana riunito venerdì scorso ha preso le prime importanti decisioni che riguardano il suo futuro a seguito delle improvvise dimissioni del direttore artistico Giorgio Battistelli.

Si è scelta la strada del ragionamento e non dell’impulsività. Negli ultimi dieci giorni l’organismo si è riunito tre volte ed ha aperto tavoli di confronto con le rappresentanze sindacali in un clima di reciproca e fattiva collaborazione, di ascolto e dialogo. Questa fase è vista da tutte le componenti come occasione di rilancio, innovazione creativa e organizzativa in un momento generale non facile, che chiede alle sfide di diventare proposte concrete.

È sulla base di questo spirito che dunque il CdA, nella ricerca della nuova direzione artistica dell’Orchestra della Toscana, ha deciso di pubblicare una manifestazione d’interesse che sarà pubblicata oggi sul sito della Fondazione all’indirizzo:
https://www.orchestradellatoscana.it/bandi-2020/
e che è allegata a questa comunicazione insieme al comunicato stampa completo in doppia edizione pdf e doc (solo testo).

Il CdA ha deciso all’unanimità di delegare il consigliere Nazzareno Carusi a coordinare la direzione artistica della Fondazione per l’attività ordinaria, nelle more della nuova nomina.

La Fondazione ORT, in tutte le sue componenti, sta attivamente lavorando per riprendere la propria attività dal vivo nel più breve tempo possibile e nel pieno rispetto delle norme governative che sono state pubblicate in questi giorni.
Si sono già sviluppate al suo interno proposte operative di adeguato valore artistico che fanno pensare ad una ORT ancora una volta curiosa, innovativa e duttile, caratteristiche che hanno fatto finora grande la sua storia.
18/05/2020 13:40
Fondazione Orchestra della Toscana

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V