MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Barberino Tavarnelle
San Donato in Poggio, in corso la nuova pavimentazione in pietra di via Senese
Il sindaco David Baroncelli: “via Senese sta assumendo un aspetto nuovo grazie all'utilizzo di un lastricato in pietra in linea con lo stile architettonico del borgo”
Sta proseguendo speditamente l’intervento che mira alla riqualificazione del centro storico di San Donato in Poggio. La ditta incaricata dal Comune è impegnata ormai da qualche settimana alla messa in posa della pavimentazione in pietra di una delle vie più importanti del territorio dal punto di vista storico-architettonico. L’intervento che si inquadra in un più ampio progetto di restyling dei centri storici di Barberino Tavarnelle, insieme ai borghi di Pietracupa, Sambuca e Noce, ha previsto una spesa complessiva pari a 200mila euro. “L’opera che sta prendendo corpo a San Donato in Poggio - fa notare il sindaco David Baroncelli - migliorerà le funzioni di decoro, accessibilità, sicurezza e valorizzazione di uno dei borghi murati più prestigiosi della Toscana. Il nostro obiettivo di investire sulla centralità dei siti storici di Barberino Tavarnelle è una strategia di promozione territoriale che vuole potenziare il fattore di attrattività turistica e supportare il tessuto economico del Chianti e della Valdelsa”.

L’antica strada che si fa bella per cittadini e turisti è l’antica via Senese, importante tassello del patrimonio millenario che identifica il sito e lo inquadra nel fenomeno degli incastellamenti toscani del periodo alto medievale. “Conclusa la prima parte dell’intervento con la realizzazione dei sottoservizi, via Senese sta assumendo un aspetto nuovo grazie all'utilizzo di un lastricato in pietra pienamente aderente allo stile architettonico del borgo - spiega l'assessore ai Lavori pubblici Roberto Fontani - funzionalità e decoro si otterranno con i passaggi pedonali laterali, delimitati da una sequenza in prospettiva di particolari fioriere illuminanti, utilizzate come originali complementi di arredo esterno e punti luce”. Il tratto di strada, chiuso al transito per l'esecuzione dei lavori, ma aperto al passaggio dei pedoni, è compreso tra Porta Senese e piazza del Pozzo nuovo. “Il progetto di riqualificazione conclude il sindaco – attuerà, in momenti diversi, la riqualificazione dei parcheggi di via Giotto, via Dante Alighieri e via Borgo Vecchio”. La chiusura del cantiere è prevista entro maggio 2020.
02/03/2020 22:33
Comune di Barberino Tavarnelle

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V