MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Impruneta
Teatro Chianti Giovani: debutto a Impruneta con "Mi hai rapito"

L'8 novembre prende il via, con il patrocinio del Comune di Impruneta, la rassegna teatrale "Teatro Chianti Giovani", progetto di un nuovo gruppo formato da adolescenti e giovani del territorio, collegato all'Associazione Vieniteloracconto di Tavarnuzze, anche se autonomo nelle scelte e nell'organizzazione.

L’originalità di questa compagnia emergente discende dalla produzione di nuove drammaturgie per il teatro da parte del talentuoso Giacomo Cassetta che è anche attore. Tutti i giovani coinvolti in questo cammino aspirano a rappresentare sul palcoscenico le contraddizioni del mondo giovanile in una visione il più possibile attuale e realistica, senza distorsioni. Il gruppo ha già al suo attivo apprezzati spettacoli in altri teatri fiorentini e ora si presenta al pubblico di Impruneta.

Il primo appuntamento sarà al Teatro Moderno di Tavarnuzze, in Via Gramsci alle ore 20.45, con il dramma teatrale in un unico atto "Mi hai rapito" dal 8 al 10 novembre. A cementarsi come attori in una prova unica e straordinaria, oltre a colui che ha scritto il dramma, anche Anna Maria Dick e Tommaso Palazzini. Tecnici Andrea Vitali e Alice Magnolfi. La trama si basa su un dialogo intenso e pericoloso fra due giovanissimi innamorati, accecati dall’incapacità di risolvere ombre, dubbi e incomprensioni, fino al fatale epilogo. Il teatro diventa qui un mezzo per elaborare i fatti tragici di cronaca, contro il mutismo e l'indifferenza. Ad aprire la serata saranno l'assessore alle politiche giovanili Sabrina Merenda insieme all'assessore alla cultura, il vicesindaco Matteo Aramini, proponendo riflessioni sui temi toccati da questi giovani talenti.

Un altro appuntamento sarà il 9 di novembre, alle ore 16.00 presso la Biblioteca del Comune di Impruneta in piazza Buondelmonti 19, con Giacomo Cassetta che racconterà al pubblico l'iter di realizzazione del testo "Il Bivio", già vincitore del Premio Internazionale Salvatore Quasimodo 2018, che andrà in scena a dicembre a Impruneta. L’intento dell’incontro sarà creare un collegamento tra il mondo della scrittura a quello del teatro. Moderatore della serata l'assessore alla biblioteca Merenda che così esprime a proposito del progetto: "Un onore per me rappresentare questo gruppo audace di giovani e parlare o veicolare i loro intenti, sottolineando la forza positiva delle passioni costruttive, che a differenza di quelle negative e dilanianti, portano i giovani fuori dai bivi oscuri e ancor più dal nulla. Sto infatti proponendo e sostenendo momenti di questa tipologia, al fine di dare voce ai giovani e unire le generazioni in uno scambio costruttivo. Sono in prima linea contro la dispersione della personalità. Questo progetto lo vedo come un codice in grado di tracciare un percorso opposto a quello dell'assottigliamento della personalità e del suo annientamento, che spesso avviene tramite un processo di omologazione e mutismo."

Il vicesindaco Aramini dichiara a proposito della proposta culturale:
"Siamo orgogliosi di poter assistere alla nascita di questa nuova realtà dettata da entusiasmo e dal desiderio di dimostrare il proprio valore. Il primo ringraziamento deve andare al profondo lavoro svolto dall'Associazione Vieniteloracconto, ente dal quale si fonda lo stesso gruppo Teatro Chianti Giovani. L'Amministrazione ha il dovere di affiancare e sostenere i giovani attori di questa avventura attraverso azioni non soltanto limitate al nostro territorio, ma pensando a strategie promozionali a livello metropolitano".


Invitano tutti a partecipare numerosi per supportare questi giovani e assistere a rappresentazioni di prima categoria.
29/10/2019 11:54
Comune di Impruneta

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V