MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Asl Toscana Centro - Empoli
In area empolese solo 120 bambini risultano ancora non vaccinati. Dall’Asl : “Vaccinarsi è un atto di responsabilità per la propria salute”
Vaccinarsi è un atto di responsabilità verso la propria salute ed è comunque necessario mettersi in regola per l’iscrizione e la frequenza a settembre agli asili nido e alle scuole dell’infanzia.
L’indagine sulle vaccinazioni in età pediatrica nei territori dell’area empolese mostra segnali positivi. Su 5356 bambini nati negli anni 2014-2017 e residenti nei Comuni ex Asl 11 solo 120 (circa 2,24% del totale ) risultano non ancora vaccinati per prevenire alcune malattie infettive. Nel dettaglio, secondo quanto registrato dall’area Igiene e Sanità Pubblica della Asl Toscana centro diretta da Giorgio Garofalo, circa il 2,43% dei bambini (percentuale variabile in funzione della coorte di nascita) risulta non ancora vaccinato contro tetano, poliomelite ed epatite B, mentre il 3,96% non ha ancora ricevuto la prima dose di antimorbillo.
Le mancate vaccinazioni(evidenziate dall’anagrafica regionale) possono essere riconducibili a varie cause: nella maggioranza dei casi è correlata al rifiuto della vaccinazione (espressa con formale dissenso o non presentandosi agli appuntamenti), in altri alla difficoltà nel monitoraggio dei bambini che non risultano vaccinati per scarsità di informazioni o incompleta registrazione dei dati vaccinali, oppure per problematiche legate al passaggio informatico dei dati anagrafici tra un sistema informatico e l’altro per quelle effettuate in altre Aziende Sanitarie extra regione.
L’azienda Asl Toscana Centro ricorda che vaccinarsi è un atto di responsabilità verso la propria salute ed invita a mettersi in regola, condizione in ogni caso necessaria per l’iscrizione e la frequenza a settembre agli asili nido e alle scuole dell’infanzia.
07/08/2019 11:41
Asl Toscana Centro - Empoli

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V