MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Asl Toscana Centro - Empoli
Dialisi dall’ospedale degli Infermi, San Miniato: la sanità che non va in ferie

Garantiti i trattamenti ai pazienti come in tutto il periodo dell'anno
La Dialisi per le sue caratteristiche e finalità è una terapia-salvavita. Per questo motivo, anche nel periodo estivo, il servizio dialisi dell’ospedale di San Miniato manterrà il suo assetto operativo per garantire la terapia a tutti quei pazienti cronicamente affetti da insufficienza renale. “L'ospedale sta orientando ormai la sua organizzazione verso una costanza assistenziale che garantisce livelli di attività immodificato durante tutto l'anno, il che equivale a dire: uno standard di attività uguale tutto l'anno. Questo anche in ragione del mutamento del profilo epidemiologico, soprattutto per i pazienti con una condizione di malattia cronica. - ci dice il Dottor Renato Colombai, direttore Sanitario ospedali di Fucecchio e San Miniato, sottolineando la particolare condizione di quanti sono affetti da insufficienza renale-.

“Questa tipologia di pazienti –prosegue Colombai- è costretta a vivere con l'aiuto costante ed indispensabile di un'apparecchiatura che costituisce una sorta di rene artificiale, per questo motivo la continuità delle cure assume carattere di primaria e fondamentale importanza”.

La Dialisi all’ospedale degli Infermi svolge una funzione fondamentale nella diagnosi e cura delle malattie renali, ma anche nel percorso per il trapianto del rene. Il reparto, diretto dalla dottoressa Lucia Dani, e coordinato da Carla Frediani per il personale infermieristico, ha in carico attualmente circa 140 assistiti che eseguono un trattamento in ambito ospedaliero tre volte la settimana, per una durata media di 4 ore, con l'utilizzo di apparecchiature fra le più' avanzate. Ha inoltre in carico 35 assistiti che eseguono la dialisi peritoneale domiciliare.

La dialisi peritoneale e' un trattamento che viene eseguito al domicilio e pertanto necessita di un periodo di training per educare l' assistito e la famiglia a questa metodica. Di questo percorso addestrativo (che dura in media 8 giorni) si occupano specificamente la dottoressa Viviana Finato per gli aspetti clinici, e l'infermiera Sonia Bianchi per gli aspetti assistenziali. Questa forma di trattamento, eseguita al domicilio con la continua monitorizzazione del paziente attraverso la telemedicina, le visite domiciliari, i contatti telefonici e i controlli periodici necessari, è scelta da molte persone, in particolare giovani perche' permette di mantenere la normale attivita' lavorativa e una migliore qualita' di vita.

Nelle dialisi di San Miniato si eseguono inoltre sedute di Plasmaferesi programmate sia per assistiti ricoverati presso il nostro reparto di Nefrologia che per assistiti afferenti da altri reparti. Per gli assistiti non trasferibili questo servizio viene svolto da personale infermieristico, adeguatamente addestrato, nelle sedi in cui l'assistito e' ricoverato, previa valutazione medica nefrologica.
30/07/2019 13:03
Asl Toscana Centro - Empoli

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V