MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Pistoia
Pistoia. Approvato il progetto di fattibilità per realizzare itinerari ciclabili in ingresso al centro storico
La stesura del piano permette al Comune di Pistoia di partecipare al “Programma di incentivazione della mobilità urbana sostenibile” del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare e chiedere un cofinanziamento di 600mila euro
E' stato approvato nei giorni scorsi il progetto di fattibilità denominato Itinerari ciclabili in ingresso al centro storico che prevede la realizzazione di nuove piste ciclabili per 1.120 metri, in grado di rispondere alla domanda di spostamenti urbani per recarsi da casa a scuola e a lavoro.

Il percorso ciclabile riguarda, nello specifico, la connessione tra piazza Oplà e via dei Pappagalli, passando attraverso il Parco della Rana, via di Valdibrana e via del Villone, e il prolungamento dell'itinerario ciclabile esistente tra la stazione ferroviaria di Pistoia Ovest e viale Petrocchi fino a piazza San Francesco, punto nevralgico del trasporto pubblico locale urbano ed extraurbano e ingresso alla Zona Traffico Limitato cittadina.

La stesura del progetto di fattibilità permette al Comune di Pistoia di partecipare al Programma di incentivazione della mobilità urbana sostenibile (PrIMUS) del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare e chiedere così un cofinanziamento complessivo di 600mila euro, contributo massimo previsto. Sarà a carico, invece, dell'Amministrazione comunale un investimento di oltre 400mila euro, per arrivare a una spesa complessiva prevista di 1.093.951 euro.

«Gli interventi hanno lo scopo di promuovere la mobilità dolce, incentivando l’uso della bicicletta e creando percorsi protetti per gli itinerari quotidiani, che riguardano il tragitto che porta da casa a lavoro e a scuola – evidenzia l'assessore alla mobilità Alessandro Capecchi –. La riduzione del traffico veicolare su strada attraverso l'incremento degli spostamenti sulle due ruote permetterà la riduzione delle emissioni di gas serra, di particolato e di ossidi di azoto derivanti dal settore dei trasporti, con un miglioramento delle condizioni di vita e di salute per tutti. In fase di progettazione particolare attenzione è stata posta al tema della sicurezza, prevedendo per le nuove piste ciclabili quegli accorgimenti, come la colorazione del manto stradale, l'illuminazione appropriata e dove possibile la videosorveglianza, che incentivino e tutelino maggiormente coloro che si spostano in bicicletta. Non è prevista, quindi, la realizzazione di elementi strutturali impattanti, ma una migliore distribuzione degli spazi dedicati alla mobilità, l’abbattimento di barriere architettoniche e in alcuni tratti una sistemazione strategica della sezione stradale, con interventi di riqualificazione.»

Il progetto si suddivide, quindi, in tre itinerari ciclabili in ingresso al centro storico. Il primo, per una lunghezza di 710 metri, andrà da piazza Oplà a via Donatori del Sangue. Il secondo, di 290 metri, collegherà via Donatori del Sangue a viale Matteotti. Il terzo, di una lunghezza complessiva di 120 metri, prevede il completamento dell'itinerario ciclabile da piazza San Francesco alla stazione ferroviaria di Pistoia Ovest; riguarda quindi via del Molinuzzo e prevede l’allargamento dell’attuale marciapiede pedonale.

Nell'ambito della prima parte del progetto, è prevista anche la sistemazione e riqualificazione degli stalli di sosta in via Valdibrana e via del Villone, mentre in piazza Oplà verrà realizzata una nuova fermata bus, più efficiente e sicura rispetto a quella attuale.
28/06/2019 14:12
Comune di Pistoia

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V