MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Pistoia
Borgo Museo Festival: un giorno e una notte tra arte e natura, nel Borgo Museo di Pistoia
Domenica 30 giugno, dalle 9 alle 2 di notte, a Castagno di Piteccio si terrà un festival diffuso con varie attività creative e culturali, per grandi e piccoli, che animeranno ogni angolo del paese. Prevista anche una fermata della Porrettana Express
Domenica 30 giugno, dalle 9 alle 2 di notte, a Castagno di Piteccio si terrà il primo Borgo Museo Festival: un festival diffuso con varie attività creative e culturali, per grandi e piccoli, che animeranno ogni angolo del Borgo Museo: Percorso Lento & Laboratorio d'Arte • Yoga all'Aperto • Corso di Cucina • Street Art & Kiss Point • Ateliers Aperti & Street Music • Dialoghi sulla Donna • Aperitivo & Dj Set • Tortellata • Tour a Lume di Lanterna • Musica & Concerti • Piscina & Bar.
Il progetto è a cura di CCT-SeeCity per la Pro Loco di Castagno, in compartecipazione con il Comune di Pistoia.

Nell'occasione, alla stazione di Castagno di Piteccio effettuerà una fermata anche la Porrettana Express, il rotabile storico che proprio domenica 30 giugno darà avvio al progetto di valorizzazione del territorio che unisce Toscana ed Emilia Romagna attraverso una delle linee ferroviarie più antiche e simboliche del Paese.

Programma del Borgo Museo Festival:

Percorso Lento & Laboratorio d'Arte: percorso lento guidato da Michel Bruni, guida ambientale di Tuscany Hiking + Laboratorio d'Arte diretto dagli artisti della "Rive Gauche" di Castagno (Riccardo Innocenti e Michela Pomposi, Pieralberto Luzzana e Sarah Manca). Ritrovo alle 10 alla stazione di Castagno; passeggiata nel bosco e poi nel borgo, per raccogliere idee, elementi naturali, oggetti trovati. Alle 12, arrivo alla Pro Loco di Castagno; pausa pranzo al sacco e servizio bar; dalle 13 alle 15, laboratorio d'arte durante il quale i partecipanti creeranno insieme agli artisti del borgo un'opera collettiva che rimarrà esposta alla Pro Loco.

Yoga all'Aperto: una lezione di yoga all'aperto per ragazzi e adulti, principianti o esperti, a cura di Paula Falaschi (insegnante di Yoga Integrale, base Anukalana). Ritrovo alle 10.30 alla stazione di Castagno. Durata: 1 ora e 15 minuti. Età minima: 14 anni. Si consiglia di portare con sé un tappetino antiscivolo (da palestra).

Corso di Cucina: Lella svelerà il segreto della ricetta dei famosi "Tortelli alla Castagnola". Insieme a lei e a un’ospite speciale, la food blogger Alice Del Re di Panelibrienuvole, verrà preparata una Tortellata. Ritrovo alle 15 alla Pro Loco di Castagno. Durata: 2 ore.

Street Art & Kiss Point: una visita guidata per scoprire due importanti novità che saranno inaugurate a Castagno di Piteccio proprio in occasione del Borgo Museo Festival: l’opera d’arte contemporanea firmata dal duo creativo Pattern Nostrum e il Kiss Point (Punto Baci) della Ferrovia Porrettana. Ritrovo alle 16 alla Pro Loco di Castagno. Durata: 1 ora. Nota: tour su invito, riservato a Bloggers & Instagramers. In collaborazione con Tuscany Buzz.

Ateliers Aperti & Street Music: dalle 16 alle 18, nella "Rive Gauche" di Castagno, gli artisti del borgo, l’illustratore Riccardo Innocenti e il pittore Pieralberto Luzzana, terranno aperti al pubblico i loro studi. Inoltre, chi vorrà posare per qualche minuto, potrà farsi disegnare da Riccardo un ritratto istantaneo. Nel frattempo, poco più in là, nella piazzetta di Castagno, suoneranno in modo acustico, alternandosi, due nomi stranieri: il francese Ulysse Mars (voce e chitarra), giovane chansonnier da Rennes, e il duo austriaco Sweet Sweet Moon (Matthias, violino e voce; Lukas, violoncello).

Dialoghi sulla Donna: una visita guidata per il Museo all'aperto di Castagno in collaborazione con l'Associazione AntropoLogiche e legata al tema del movimento social #WomenInCulture, lanciato dalla #MuseumWeek di quest'anno. Un focus, quindi, sulle sculture delle uniche due (ad oggi) artiste donne del #BorgoMuseo, Chiara Coda e Diana Baylon, con un approfondimento sulla loro arte e biografia. A seguire, dopo il tour, un intervento sul contesto socio culturale per capire cosa significava in quegli anni (’70) essere artista per una donna. La visita sarà guidata da Ilenia Vecchio (storica dell'arte), arricchita dai ricordi di Simonetta Paloscia (figlia di Tommaso Paloscia, critico d'arte e fondatore del Museo) e approfondita da Silvia Lelli (antropologa culturale). Ritrovo alle 17 alla Pro Loco di Castagno; visita per il Museo di circa un’ora. Alle 18 circa, concluso il tour nella "Via delle artiste donne" (ovvero tra le sculture "La Madre" di Chiara Coda e "L'unione" di Diana Baylon), è prevista una sosta nel "Giardino di Benedetta" (ospitati da Benedetta Menichelli, abitante del borgo) per ascoltare l'intervento di Silvia Lelli e conversare quindi sulla questione femminile nel mondo dell'arte.

Piscina & Bar: la piscina del residence "Il Castagno" è aperta dalle 9 alle 19. L'ingresso è ridotto a 9 euro (invece di 13 euro) per chi si iscrive tramite il Festival.

Aperitivo & Dj Set: dalle 18 alle 21, aperitivo & Dj Set sul tetto-terrazzo della Pro Loco di Castagno. Selezione musicale a cura di Lorenzo Maffucci. Drink + Buffet Antipasto Toscano a cura di Aldo & Friends. Costo: 5 euro.

Tortellata: per cena, a partire dalle 20, i famosi "Tortelli alla Castagnola" conditi con burro e salvia oppure al ragù. Menù: tortelli + acqua e vino + cantucci e vinsanto + caffè. Costo: 15 euro.

Tour a lume di lanterna: un percorso notturno che esplora il Museo all’aperto di Castagno sotto le stelle e a lume di lanterna, insieme a una guida esperta che racconterà la storia del borgo e delle opere d’arte che custodisce. Ogni partecipante avrà con sé una lanterna che si accenderà grazie all'energia solare: a illuminare il percorso saranno le lanterne di Liter of Light Italia - studio di progettazione della ONG internazionale Liter of Light che dal 2011 porta luce nei villaggi del mondo che sono ancora al buio, in assenza di elettricità. Ritrovo a mezzanotte alla Pro Loco di Castagno. Visita al #BorgoMuseo (circa un'ora).

Musica & Concerti: dalle 20 a mezzanotte, sul tetto-terrazzo della Pro Loco suoneranno: The Blues Fellows (da Pistoia) + Òvera (da Pistoia/Castagno) + Sweet Sweet Moon (da Vienna) + Ulysse Mars (da Rennes). A seguire, il Dj Set di Luksek.

Inoltre, fondamentale la presenza e partecipazione di FAI giovani Pistoia.

Tutte le attività creative e culturali sono gratuite.
A pagamento solo: piscina, aperitivo e cena. L'ingresso alla piscina del residence "Il Castagno" (aperta dalle 9.00 alle 19.00) ha un costo ridotto per chi si iscrive tramite il Festival: 9 euro (invece di 13 euro). L'Aperitivo servito sul tetto-terrazzo della Pro Loco dalle 18 alle 21 (drink + buffet antipasto toscano): 5 euro. Infine, la Tortellata per cena a partire dalle 20: 15 euro.

Per partecipare alle attività in programma è necessario iscriversi (a ogni singola attività che si vuole seguire) registrandosi gratuitamente tramite Eventbrite oppure chiamando il numero 366 9777735 o inviando una mail a castagnodipiteccio@gmail.com (in oggetto "Borgo Museo Festival" e nel testo della mail: nome e cognome + le attività alle quali si vuole partecipare). Anche per la cena, o meglio la Tortellata, è necessaria la prenotazione.

Il programma può essere consultato alla pagina: http://bit.ly/BorgoMuseoFestival
Per iscrizioni: https://borgomuseofestival-tickets.eventbrite.it/
26/06/2019 13:35
Comune di Pistoia

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V