MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Firenze
Firenze. Global identities: cinque mostre, un seminario e un semestre di riflessioni in un volume
Verrà presentato giovedì 13 giugno alle 17:30, a Le Murate. Progetti Arte Contemporanea, il libro dedicato ai temi affrontati nel ciclo di mostre ideato e curato da Valentina Gensini
È fissato giovedì 13 giugno alle ore 17:30 l’appuntamento per la presentazione del volume Global Identities, lavoro realizzato a corollario del semestre dedicato da Le Murate. Progetti Arte Contemporanea alle “identità globali” nella prima parte del 2018. Il libro, curato Valentina Gensini e Anna Triandafillydou, è il frutto di un lungo lavoro che ha compreso 5 mostre (“Il viaggio immaginario” con opere inedite di Barthélémy Toguo, curato da Janine Gaelle Dieudji e Justin Randolph Thompson; “A Certain Identity”, con lavori di artisti lituani a cura di Matteo Innocenti; “The Impossible Black Tulip. Investigating hybridity from Macao” a cura di Livia Dubon; “Interpretation of a seed”, a firma delle due giovani artiste Maria Nissan e Victoria DeBlassie, curato da Daria Filardo e infine “The time of Discretion – Chapter One”, di Lisa Batacchi a cura di Veronica Caciolli) che hanno avuto come filo conduttore il valore dell’identità territoriale in un contesto fortemente globalizzato e contaminato, segnato da sradicamento, mobilità e migrazioni. Al termine di questo momento espositivo è nato un seminario internazionale che ha cercato di tirare le fila sugli argomenti trattati nelle mostre e su come il tema dell’identità globale impatti la produzione culturale italiana, europea e mondiale.

È ancora possibile parlare di identità in un contesto così fortemente globalizzato, segnato da sradicamento, migrazione e mobilità? Il riemergere dei nazionalismi rivela una nuova necessità riguardo il senso di appartenenza, in contraddizione con l’ibridazione culturale in atto. Il seminario internazionale ed il ciclo di mostre, tenutesi a Firenze presso Le Murate. Progetti Arte Contemporanea nel corso del 2018, punta a fornire opinioni, analisi e riflessioni sulle dinamiche dell’identità globale, con particolare attenzione alla produzione culturale, all’ibridazione dei linguaggi ed alle narrative postcoloniali. La pubblicazione è una raccolta di saggi e lezioni dei relatori che hanno preso parte a questo fondamentale evento artistico e culturale.

Il volume sarà presentato da Renata Summo e Vivian Gerrard con gli autori dei testi Valentina Gensini, Jasper Chalcraft e Nick Dines e sarà preceduto dalla performance del coro CONfusion, diretto da Benedetta Manfriani, intitolata “Togli il piede dalle nostre gole” e frutto della residenza artistica presso Le Murate. Progetti Arte Contemporanea.

“Punti di vista da continenti diversi raccontano le dinamiche dell’identità in contesti che storicamente hanno avuto difficoltà nel trovare un modello in cui territorio e comunità potessero riconoscersi, nell’identificare uno schema che fosse contrassegnato da una memoria collettiva e da caratteristiche storiche, sociologiche e perfino psicologiche comuni - spiega Valentina Gensini, direttore artistico de Le Murate. Progetti Arte Contemporanea -. Oggi, questa ricerca di caratteristiche di appartenenza rappresenta un’esperienza che ha un’urgenza senza precedenti, sviluppandosi in un panorama internazionale carico di appropriazioni, influenze culturali, e ibridazioni che nascono spontaneamente e non sono necessariamente ricercate, e che esistono a causa dell’opportunismo commerciale o forse a causa della realtà fluida ed instabile di un mondo digitale.”

I testi sono dei curatori Veronica Caciolli, Livia Dubon Bohing, Daria Filardo, Valentina Gensini, Matteo Innocenti, Justin Randolph Thompson e Janine Gaelle Djeudi e dei ricercatori Jasper Chalcraft, Nick Dines, Jeremie Molho, Monica Sassatelli e Anna Triandafyllidou.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.
12/06/2019 10:27
Comune di Firenze

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V