MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Guardia di Finanza - Comando regionale
GdF. Incensurato fiorentino coltivava cannabis a casa sequestrati 140 gr di marijuana
I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Firenze hanno scoperto una serra “domestica” per la produzione di cannabis presso l’abitazione di un 50enne italiano
Incensurato fiorentino coltivava cannabis a casa sequestrati 140 gr di marijuana (foto archivio Antonello Serino Redazione di MET)
Nei giorni scorsi, militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Firenze hanno scoperto una serra “domestica” per la produzione di cannabis presso l’abitazione di un 50enne italiano, P.M., originario di Campi Bisenzio, rinvenendo anche 140 g. di sostanza stupefacente.
In particolare, una pattuglia dei Baschi Verdi della Compagnia Pronto Impiego, in servizio di controllo del territorio, mentre transitava in Sesto Fiorentino, decideva di effettuare un controllo su un’utilitaria condotta da un italiano.
Sul sedile del lato passeggero veniva notata una busta e del materiale da giardinaggio (tubo flessibile ed estrattore d’aria) unitamente alla ricevuta fiscale che documentava l’acquisto del materiale appena avvenuto.
Considerate anche le giustificazioni inverosimili addotte dal controllato circa la destinazione dei citati attrezzi, spesso utilizzati per la coltivazione “in house” di canapa, si decideva di estendere le operazioni presso il suo domicilio, situato in Campi Bisenzio.
Presso l’appartamento venivano rinvenuti circa 140 gr. di marijuana, nr. 01 confezione di semi di canapa, oltre a una serra artigianale in legno e polistirolo dotata di ventilatore, 2 lampade a LED e un aspiratore.
Essendo il soggetto incensurato e sentito il Pubblico Ministero di turno della Procura della Repubblica di Firenze, si procedeva a denunciare a piede libero l’uomo per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti.
12/06/2019 09:31
Guardia di Finanza - Comando regionale

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V