MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Prefettura di Firenze
Prefettura. Sicurezza trasporti delle persone
A Palazzo Medici Riccardi il punto sulla sicurezza nel trasporto collettivo di persone. Massima attenzione a partire dai viaggi di istruzione
Prefetto Lega (FontefotoAntonelloSerinoRedazioneMET)
La sicurezza nel trasporto collettivo di persone al centro del tavolo che si è riunito oggi a Palazzo Medici Riccardi, con un focus particolare sulle gite scolastiche. Prefettura, Questura, Guardia di Finanza, Polizia Stradale, Motorizzazione Civile, Ufficio Scolastico Territoriale di Firenze, Città Metropolitana di Firenze e Anci Toscana si sono confrontati sull’argomento e hanno programmato una serie di iniziative per alzare i livelli di sicurezza del turismo scolastico in pullman. Si tratta di proposte tecniche, in modo da giungere all’inizio del futuro anno scolastico con un progetto operativo dettagliato da presentare anche alle scuole.

Punto focale del piano di intervento, coordinato dalla Prefettura, sarà l’attività di vigilanza: saranno infatti rafforzati i controlli sia sui veicoli che sui conducenti. Gli accertamenti riguarderanno l’efficienza dei mezzi, la regolarità documentale, il rispetto della normativa sui tempi di guida e di riposo degli autisti, nei confronti dei quali saranno disposti esami per appurare che il loro stato psicofisico non sia alterato dall’assunzione di alcol e/o sostanze stupefacenti. Particolare attenzione sarà data anche alla verifica, attraverso la consultazione delle banche dati, di eventuali precedenti penali a carico dei conducenti.

Accanto a questa attività ispettiva “su strada”, sarà necessario – come è emerso dal tavolo – agire anche “a monte”, ovvero intervenire su tutta la filiera, attraverso la quale la scuola individua l’agenzia e il vettore che condurrà i ragazzi in gita. Si tratta di una serie di attività amministrative complesse che l’istituto scolastico deve affrontare in autonomia e che richiedono tempo e personale. Per facilitare questi compiti, è stato deciso di preparare un vademecum per i dirigenti scolastici, utile alla redazione dei capitolati di gara necessari ad individuare i fornitori dei servizi di trasporto. Ciò consentirebbe di disporre di maggiori requisiti di tutela e garanzia già in via preventiva, supportando al tempo stesso le scuole in una fase organizzativa delicata.

Gli stessi controlli, decisi per il turismo scolastico, saranno promossi nei riguardi degli autobus di linea.

Il tavolo, che potrà essere allargato alla partecipazione di altre amministrazioni interessate, tornerà a riunirsi nelle prossime settimane.
14/05/2019 16:17
Prefettura di Firenze

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V