MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Unione Comuni Valdarno Valdisieve
Si avvicina la quinta edizione de “La Leonessa” sabato 27 e domenica 28

E domani tutto pronto per la Biofioricola
Si svolgerà sabato e domenica prossimi a Pelago la quinta edizione de La Leonessa, la ciclostorica del Chianti Rufina e della Montagna Fiorentina, valida anche come Prima Tappa della Coppa Toscana Vintage 2019.
Dopo i circa 150 partecipanti dello scorso anno, per il 2019 gli iscritti hanno già superato quota 130: con loro la bellissima Piazza Ghiberti di Pelago tornerà ancora una volta a riempirsi con le mille sfumature delle tante maglie di lana, oltre a numerosi mezzi d’epoca.
Come da tradizione, i percorsi si svilupperanno su quattro distanze: due itinerari più facili, la passeggiata ed il percorso corto, e due itinerari più impegnativi, ovvero i percorsi intermedio e lungo, con la leggendaria ascesa su sterrato verso il Passo della Consuma. “La Leonessa” transita su antichi percorsi oggi poco battuti che toccano molte delle principali architetture rurali della zona risalenti in gran parte al Basso Medioevo; si attraversano coltivazioni caratteristiche come viti e oliveti, presso vecchi edifici di campagna salendo fino alle meravigliose foreste secolari vallombrosane: si potranno ammirare numerose vedute panoramiche, variazioni continue di punti di vista e percezioni sempre diverse del territorio della Montagna Fiorentina, oltre ai ristori di Colle, Ferrano, Consuma e Poggio al Commissario all’insegna dei tipici prodotti toscani e dei celebri vini ed oli d’oliva della zona.
Novità della manifestazione sarà il primo "Pinzani Day", spazio dedicato alla figura del grande telaista di origine pelaghese Giusto Pinzani. Durante il pomeriggio di sabato ci sarà la mostra dedicata ad alcune delle sue opere più prestigiose aperta dalle 14 alle 20 presso la "Bottega del Ghiberti" nella piazza omonima. Alle 17 si terrà alla Casa del Popolo un incontro dedicato al grande artigiano “Pinzani: l'uomo, il maestro”, con testimonianze e racconti legati alla figura biografica, di uomo di sport e meccanico.

Le iscrizioni sono ancora aperte e lo saranno fino a poco prima dell’inizio della manifestazione: per tutto ciò che riguarda l’evento, il regolamento, i percorsi, i luoghi di pernottamento e quant’altro, sarà sufficiente consultare il sito ufficiale www.leonessaciclostorica.it .

Ricordiamo anche che domani, 25 aprile, nel centro storico di Pelago per tutta la giornata c’è la Biofioricola di Primavera 2019. Dalle 9 alle 19 in via Vittorio Emanuele e piazza Ghiberti ci sarà il mercato dei prodotti biologici, fiori, artigianato artistico, mostre, laboratori per bambini ed animazione. Durante la giornata si potranno visitare le mostre: “Silenzi-Dipinti e maioliche” di Renzo Del Lungo e la Mostra Mercato di Beneficienza “Mamme d’ieri Nonne d’oggi per gli uomini di domani” a cura del Gruppo Terza Età Lucia Rasponi e progetto Sartoria Kigoma Tanzania “Jan Goodal Institute”.
Per chi fosse interessato, si potrà anche fare pranzo e cena a Pelago grazie alla Croce Azzurra Sezione Pelago e della Casa del Popolo.
Per consultare il programma completo della Biofioricola: http://www.comune.pelago.fi.it/eventi-notizie/biofioricola-2019.
24/04/2019 11:02
Unione Comuni Valdarno Valdisieve

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V