MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Tavarnelle Val di Pesa
Tavarnelle. Decoro e accessibilità. Si è concluso il restyling di Via Naldini
Investimento da circa 600mila euro, riapre la strada al transito di auto e pedoni. Il responsabile dei Lavori pubblici Renato Beninati: “l'opera è intervenuta sull'accessibilità di via Naldini con l'abbattimento delle barriere architettoniche”
Il quartiere di via Naldini torna a nuova vita. Si è concluso il cantiere che ha mirato alla riqualificazione di una delle arterie più importanti del centro storico. Un’opera complessa che ha previsto la realizzazione di una serie di interventi con i quali sono stati ridisegnati l’aspetto, la fruibilità e l’accesso di un intero quartiere. Un aspetto nuovo che non si limita a valorizzare via Naldini ma ne accentua le potenzialità e le funzioni di collegamento tra il centro storico e l’abitato di Tavarnelle. Il progetto, per un investimento complessivo pari a circa 600mila euro, ha permesso l’asfaltatura definitiva della strada, la ricostituzione dei sottoservizi, la realizzazione del sistema fognario, dell’acquedotto e del tubo di spinta dell’acquedotto. E’ stata effettuata inoltre la predisposizione del cavidotto per la fibra ottica. Tra gli interventi di rilievo l’opera ha compreso la realizzazione dei marciapiedi e della piazzetta, destinata ad offrire un luogo di sosta e relax ai cittadini. Da alcuni giorni la strada è stata riaperta ed è regolarmente percorribile da auto e pedoni.

Il Comune è intervenuto sulla vivibilità di un intero asse urbano dell'antica via di Tavarnelle ponendo attenzione alle esigenze ambientali, di accessibilità e decoro urbano. E’ così che la memoria tavarnellina è tornata a costituire un tassello centrale del patrimonio di accoglienza che caratterizzava fin dall’Ottocento questo luogo, una strada centrale dove oggi, come nel passato, trovano spazio l'asilo Corti, la Rsa Torrigiani e gli ambulatori della Misericordia. Il recupero della qualità dell'immagine urbana e della personalità storica del luogo sono stati riletti in chiave contemporanea per rispondere anche alle necessità delle fasce più deboli della popolazione. “Oltre all'illuminazione pubblica di foggia antica a led, tesa al risparmio energetico, in fase di completamento l'opera è intervenuta sull'accessibilità di via Naldini con l'abbattimento delle barriere architettoniche – aggiunge il responsabile dei Lavori Pubblici del Comune di Barberino Tavarnelle Renato Beninati – abbiamo realizzato camminamenti pedonali lungo la strada che sarà più agevolmente collegata al Borghetto, ci siamo occupati della riqualificazione dell'antico pozzo di origine ottocentesca e della piazzetta antistante come area di sosta, corredandola di panchine”.
25/03/2019 18:22
Comune di Tavarnelle Val di Pesa

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V