MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Lastra a Signa
Nuovo ponte sull’Arno, entrano nel progetto anche la Città Metropolitana e il Comune di Firenze
Conferenza stampa in Palazzo Medici Riccardi sull’accordo di realizzazione, il sindaco Bagni: “Svolta storica per il nuovo tracciato del ponte”
Nel progetto del nuovo tracciato del Ponte sull’Arno entreranno anche la Città Metropolitana e il Comune di Firenze. Lo hanno dichiarato il sindaco di Firenze e della Città Metropolitana Dario Nardella, insieme ai sindaci di Lastra a Signa Angela Bagni e di Signa Alberto Cristianini questa mattina nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Medici Riccardi. Si tratta di una svolta per il progetto, ancora in fase iniziale, del nuovo ponte sull’Arno, dopo che il precedente tracciato della Bretellina aveva subito uno stop a causa delle interferenze con il progetto del Masterplan della nuova pista dell’Aeroporto di Firenze.
I tre sindaci hanno parlato di una svolta epocale per la realizzazione di un’opera infrastrutturale importantissima che non soltanto servirà a fluidificare il traffico nella zona delle Signe ma anche in ingresso alla città di Firenze; un’opera strategica quindi per tutta l’area ovest della Città Metropolitana, per alleggerire il Ponte all’Indiano e favorire il collegamento tra le due sponde dell’Arno, nonché per i flussi di traffico che provengono dalla costa. Questa mattina i tre primi cittadini hanno discusso dell’accordo di massima per la realizzazione dell’opera, che sarà sottoscritto da sei soggetti: Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze, Comune di Firenze, Comune di Lastra a Signa, Comune di Signa e Toscana Aeroporti.
“Non posso che esprimere grande soddisfazione per questa mattinata – ha spiegato il sindaco Angela Bagni-, si tratta di una svolta storica che sancisce l’ingresso di due nuovi importantissimi soggetti nel progetto, la Città Metropolitana e il Comune di Firenze, che dimostrano, dopo il fondamentale lavoro svolto dall’assessorato alle infrastrutture e viabilità della Regione Toscana, come questo collegamento sia ritenuto strategico per la salute, la vivibilità e l’economia dei nostri territori. Nei prossimi giorni – ha concluso il sindaco di Lastra a Signa - presenteremo insieme alla Regione Toscana il piano altimetrico dell’opera, un ulteriore passo avanti di questa infrastruttura che guarda al futuro”.
27/02/2019 16:22
Comune di Lastra a Signa

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V