MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Lastra a Signa
Valerio Longo e Simone Beneventi, danza e musica dal vivo. Aterballetto al Teatro delle Arti di Lastra a Signa
Venerdì 1 marzo alle ore 21:00
Venerdì primo marzo al Teatro delle Arti di Lastra a Signa (ore 21) la Fondazione Nazionale della Danza/Aterballetto presenta lo spettacolo “Nine Bells”, con la coreografia di Valerio Longo e le musiche dal vivo di Simone Beneventi.

Proposta per la prima volta in Toscana, “Nine Bells” è una performance per un danzatore e un percussionista con nove campane a lastra, su una suite in tre movimenti dall’opera omonima del compositore Tom Johnson, nata dall'incontro tra Valerio Longo con la musica del percussionista Simone Beneventi, già premiato con il Leone d’argento alla Biennale musica di Venezia.

“Nine Bells” esplora le molteplici combinazioni di nove campane sospese in una griglia 3 × 3, dove ogni campana è situata a circa 2 metri di distanza dalle altre. La musica è prodotta dai rintocchi delle campane, seguendo precisi percorsi intorno all’installazione.

Il pezzo induce quindi a camminare moltissimo, più o meno rapidamente, e il rumore dei passi è parte integrante dell’opera. Esplorando sistematicamente tutti i possibili percorsi, dal momento che il percussionista colpisce ogni campana al suo passaggio, risultano anche tutte le possibili melodie.

La performance è allo stesso tempo un esercizio fisico piuttosto impegnativo per il performer ma anche un evento di grande impatto visivo per il pubblico. Come in molte sue opere, la teoria e la pratica diventano un tutt’uno per nulla astratto: la struttura del pezzo si vede e si sente allo stesso tempo.

Il sostegno al progetto della Fondazione Nazionale della Danza conferma la centralità dell’interesse alla relazione tra musica e danza, oltre a essere un segno di stima e riconoscimento verso un danzatore storico della compagnia, ormai avviato verso un autonomo percorso di maturità creativa.

Nell’ambito di Resi_Dance 2018/2019, stagione danza a cura della Compagnia Simona Bucci/Compagnia degli Istanti.
Coreografia Valerio Longo
Regia, scene e costumi Valerio Longo e Carlo Cerri
Musica Nine Bells di Tom Johnson eseguita dal vivo da Simone Beneventi
Luci Carlo Cerri
Consulente critico Giuseppe Distefano
Interpreti Valerio Longo e Simone Beneventi
Biglietti 15/10 euro, riduzioni per over 65, under 26, soci Coop, soci BCC, soci Biblioteca Comunale e Amici del Museo Caruso. Biglietto speciale a 8 euro per allievi delle scuole di danza (prenotazioni tel. 3401369666 - compagniasimonabucci@gmail.com).
Prevendite online su www.boxofficetoscana.it e www.ticketone.it e nei punti vendita dei circuiti Boxoffice Toscana www.boxofficetoscana.it/punti-vendita, compresa la Coop Lastra a Signa.
Il Monolite! “Abbiamo avvicinato questo lavoro mossi dalla curiosità e dal fascino verso un'opera che, per sua natura compositiva, porta con sé un evidente carattere performativo.
L'idea di giocare a inserirci in quella struttura, di assecondarla e contrastarla, di ignorarla e accrescerla, ci ha subito attratto ma, dopo i primi ascolti abbiamo cominciato ad accorgerci, soprattutto, della potenza dell'organizzazione compositiva, della ricerca caparbia di una spazializzazione che lega il movimento dell'interprete alla costruzione del suono verticale. Insomma, eravamo al cospetto di un monolite, saldo, potente, incombente e, improvvisamente, eccola, forte ed abbagliante, l'idea per affrontare e giocare con quel pezzo. II Monolite!
Nine Bells di Tom Johnson, interpretato da Simone Beneventi, sarebbe stata la grande, immanente Legge che governa la natura e, Valerio Longo l'uomo, semplice elemento di quella natura,che conduce la sua vita sulla via stabilita da quelle leggi ma che, e qui cominciamo a scomodare indegnamente i più grandi, stupito dalla meraviglia e turbato dal terrore, inizia un suo percorso di conoscenza.
Non è certo nostra intenzione tradurre in performance una parte della storia del pensiero umano, abbiamo usato il movimento per raccontare, nel modo che conosciamo, la strada di una maturazione intima e personale, abbiamo liberato l'esigenza della narrazione di una piccola storia che, come tutte le piccole storie sincere, contiene elementi universali”.
Carlo Cerri
Tom Johnson(Colorado, 1939) compositore allievo di Morton Feldman, ha vissuto a New York dalla fine del 1960 al 1983, fino a quando si è trasferito a Parigi, dove vive attualmente. Durante gran parte degli anni Settanta, ha lavorato come critico musicale per The Village Voice, scrivendo della Nuova Scena Musicale della Downtown. Come compositore, Johnson trae molta della sua musica da operazioni logiche e matematiche, tra cui la topologia e i processi generativi della "tilling theory".

Valerio Longo (Roma, 1976) si diploma al liceo Coreutico di Torino. Studia in seguito con molti maestri di fama internazionale. Nel '98 lavora come solista nella compagnia Danza Prospettiva di Vittorio Biagi, in seguito entra a far parte del Balletto di Toscana e, dall'autunno 2001, di Aterballetto, danzando coreografie di M. Bigonzetti, J. Kylián, W. Forsythe, J. Godani, O. Naharin, F. Monteverde. E. Scigliano, J. Inger, F. Nappa. Le sue creazioni più importanti per la compagnia Aterballetto sono: II corpo che narra Trasformazioni (2004), Pororoca (2005), Saminas (2006), Siryscia (2008), Briza (2009), Minima sospensione (2010), Indomato effetto (2011), Shortrock (2012), White Night (2012), Nude Anime (2014).

Simone Benvenuti(Reggio Emilia, 1982) percussionista dedito allo studio e alla diffusione della Nuova Musica, si è esibito come solista in tutta Europa e suona con diversi ensemble internazionali, quali Klangforum Wien, mdi ensemble, Neue Vocalsolisten, Phace, Prometeo e Repertorio zero. Collabora con compositori quali G. Battistelli, P. Billone, H. Dufourt, I. Fedele, B. Furrer, H. Lachenmann, P. Maxwell Davies, R. Nova e S. Sciarrino. Ha suonato nelle più prestigiose orchestre italiane, tra cui la Filarmonica della Scala, la Fenice di Venezia, il Maggio Musicale Fiorentino e I'Opera di Roma. Alla carriera d'interprete affianca sia un'attività di insegnamento che di ricerca, realizzando edizioni musicali per percussioni e pubblicazioni d'interesse musicologico. Nel 2011 ha ricevuto il premio Leone d'argento alla Biennale di Venezia.

Venerdì 1 marzo 2019 – ore 21
Teatro delle Arti - via G. Matteotti 5/8 - Lastra a Signa (Firenze)
Fondazione Nazionale della Danza/Aterballetto
in collaborazione con Associazione La Sfera Danza
NINE BELLS

Biglietti
Intero 15 euro
Ridotto 10 euro per over 65, under 26, soci Coop, soci BCC, soci Biblioteca Comunale e Amici del Museo Caruso.
Biglietto speciale a 8 euro per allievi delle scuole di danza (prenotazioni tel. 3401369666 - compagniasimonabucci@gmail.com).
Info, prevendite e prenotazioni
Teatro delle Arti - viale Matteotti 5/8, Lastra a Signa (FI)
Tel. 055 8720058 - 331 9002510 teatrodellearti.lastraasigna.fi@gmail.com
promozione@tparte.it - www.tparte.it
Prevendite online su www.ticketone.it e nei punti vendita dei circuiti Boxoffice Toscana www.boxofficetoscana.it/punti-vendita e Ticketone (tel. 892.101) compresa Coop Lastra a Signa. Presso il teatro delle Arti dal lun al ven 10-14 mart giov ven anche 14-17. La sera di spettacolo dalle 19.00.
25/02/2019 09:55
Comune di Lastra a Signa

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V