MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Impruneta
Servizi per l'infanzia potenziati: più incontri per Pimpirulino e arriva Il Chiccolino al Nido d’Infanzia di Tavarnuzze
Al Comune di Impruneta entreranno quest'anno 50.175,77 euro dalla Regione Toscana, da utilizzare esclusivamente per consolidare e ampliare la rete dei servizi educativi per l' infanzia, pubblici e privati convenzionati
Al Comune di Impruneta entreranno quest'anno 50.175,77 euro dalla Regione Toscana, da utilizzare esclusivamente per consolidare e ampliare la rete dei servizi educativi per l' infanzia, pubblici e privati convenzionati. Tra gli interventi ammissibili, l'Amministrazione comunale ha colto l'occasione per potenziare i servizi offerti , come il Centro per bambini e genitori “Pimpirulino”, che ha allungato il periodo di apertura rispetto al 2018, e il nuovo servizio “Il Chiccolino”, pensato per la fascia di età 0-12 mesi.

L'assessore alla Pubblica Istruzione Sabrina Merenda ha lavorato con soddisfazione alla nuova progettazione: “Grazie al contributo Miur e ad un lavoro di squadra con gli uffici competenti, siamo arrivati alla definizione di una serie di novità per i genitori e i loro bambini, garantendo nel contempo un'alta qualità pedagogica nei Servizi della prima infanzia. Per esempio, il Servizio rivolto ai lattanti e alle loro mamme, che verrà attivato a partire dal mese di marzo, va a toccare aspetti delicati e collegati al periodo unico e intenso dell'allattamento, della cura e dello scambio fra neonato e madre. Il nuovo servizio sarà simile ad una 'culla' di scambi e consigli, un piacevole e giocoso momento di incontro che può essere capace anche di tamponare la solitudine potenziale di questo delicato periodo di vita."

La somma a disposizione permetterà, oltre all'ampliamento dell'offerta pubblica per la prima infanzia, anche l'abbattimento delle tariffe del nido comunale e delle scuole d'infanzia private-paritarie, oltre alla possibilità di vaucher-rimborsi alle famiglie dei centri estivi 3-6 anni.

La riduzione delle tariffe del servizio di nido comunale sarà attivata già per il semestre in corso, con risparmi mensili, a seconda della fascia ISEE e delle ore di frequenza, che vanno da € 75,00 a € 35,00. Le tariffe per i secondi figli frequentanti il nido saranno agganciate al reddito con una riduzione del 15% sulla quota mensile.

Chiccolino: le iscrizioni a febbraio e la frequenza da marzo a maggio

Il Chiccolino - genitori e bambini insieme, è stato pensato come un luogo tranquillo per adulti e bambini piccoli, infatti si potrà accedere dalla nascita fino ai 12 mesi. È progettato come spazio aperto all'amicizia e all'incontro, dove si verrà accolti da un’educatrice che starà con il gruppo durante tutti gli incontri. Il servizio è rivolto a chi è diventato genitore da poco e vorrebbe incontrare altri genitori per parlare, per scambiarsi esperienze, per fare merenda, per sorridere insieme. Sono previsti 10 incontri con una retta di 20 euro totali. Presto saranno comunicate le modalità di iscrizione.


Pimpirulino: aperte le iscrizioni fino al 1 febbraio

Il centro per bambini e genitori "Pimpirulino" accoglie bambini dai 12 mesi ai 36 mesi e ha sede al Nido d’Infanzia di Tavarnuzze, in via della Cooperazione. Le iscrizioni sono già aperte e dovranno essere presentate entro e non oltre venerdì 1 febbraio 2019.
Le attività, proposte da un'educatrice e da un'operatrice esperte, prevedono l'accoglienza dei bimbi e degli accompagnatori, una merenda, giochi e infine saluti con canti e filastrocche.

Le attività ludiche proposte sono:

Manipolazione con farine varie;

Travasi con la pasta, con il riso e con il corn-flakes -flakes;

Pittura con materiali naturali;

Collages con stoffe e fili di lana;

Giochi di travestimento e giochi di imitazioni;

Narrazione e drammatizzazione di storie;

Lettura di immagini;

Canti e filastrocche;

Giochi di movimento;

Giochi di esplorazione e scoperta all’aperto in giardino.

I piccoli potranno sperimentare nuovi giochi e socializzare mentre i genitori avranno la possibilità di conoscere e scambiare esperienze con educatori e altri genitori.

L'apertura è prevista da febbraio a maggio 2019, per un totale di 25 incontri suddivisi in due gruppi di frequenza. Costo previsto per l’intero periodo: € 60,00.

Il servizio è rivolto ai bambini che non frequentano ancora servizi educativi per la prima infanzia, nati dal 1 gennaio 2016 al 25 febbraio 2018.

Il servizio sarà attivato con un minimo di 8 bambini iscritti e per un massimo di 12 bambini.

La domanda va consegnata sul modulo di iscrizione reperibile sul sito del Comune di Impruneta e potrà essere consegnato agli uffici URP:

Sede di Impruneta - Piazza Buondelmonti 41: lunedì, martedì, giovedì e venerdì ore 8.30-13.00 - giovedì 15.00-17.30.

Sede di Tavarnuzze - Via F.lli Rosselli 6: mercoledì 8-30-13.00

L'assessore alla Pubblica Istruzione Sabrina Merenda commenta: “Con grande piacere continuiamo l'esperienza di Pimpirulino, una piccola realtà ludico - educativa capace di mettere a confronto tra di loro genitori e educatori, per una prima esperienza di autonomia e socializzazione dei piccoli”.
24/01/2019 17:59
Comune di Impruneta

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V