MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Cerreto Guidi
Cerreto Guidi. Il Sindaco in visita a Villa Petriolo
Sono partiti i lavori di recupero dell’area che si qualificherà per il turismo green e biologico
Il Sindaco di Cerreto Guidi si è recato nei giorni scorsi nella Villa Petriolo dove è in atto un investimento importante che punta al recupero dell’area che ha al centro la prestigiosa Villa risalente al 1500.


L’intervento attivato dalla proprietà messicana della famiglia Cuadra insieme a Daniele Nannetti e all’architetto Marco Giglioli, si muoverà in uno scenario prettamente agricolo. Riattivando produzioni importanti come il vino, l’olio, gli ortaggi e gli allevamenti, Villa Petriolo sarà un centro basato sul cibo e sullo stare bene.

La struttura che prevede una parte ricettiva importante all’interno di uno scenario agrituristico, avrà 50 camere concentrate nella Villa e nei corpi vicini. I temi declinati saranno dunque quelli del food e del benessere, avendo cura di mantenere l’identità del luogo. Previsto inoltre l’utilizzo di energie alternative.


Nascerà una fattoria organica/biologica, fortemente connessa con il territorio. Una specie di porta di arrivo per visitare la zona. L’obiettivo, come rimarcato dalla proprietà, è quello di abbracciare il territorio e di promuovere in termini di marketing Petriolo e Cerreto Guidi.

La scelta di Villa Petriolo per l’investimento da parte della proprietà italo-messicana non è stata casuale.

Villa Petriolo è stata infatti scelta fra diverse opzioni per la bellezza del territorio locale e per l’ubicazione all’interno di una macroarea prestigiosa come la Toscana, mettendo insieme alcune delle caratteristiche più importanti del territorio: la storia, le colline, il vino, gli animali al pascolo, il bosco, il lago, ect.

L’intervento darà anche lavoro sul territorio; gli investitori intendono infatti stabilire una stretta sinergia con Cerreto Guidi e i suoi produttori.


“Sono venuta a Petriolo- ha detto il Sindaco Simona Rossetti- perché questo importante intervento avviato da alcune settimane, ha significativi risvolti pubblici. Sono contenta per l’idea di recupero. E’già importante- ha aggiunto il Sindaco- recuperare degli immobili. Se poi, come in questo caso, il recupero si trasforma in virtuose funzioni agricole con benefici per tutto il territorio, la cosa è ancora più rilevante.

Riqualificazione, tessuto paesaggistico, rispetto ambientale, ricaduta economica per il territorio. Dentro questo recupero ci sono tanti elementi importanti destinati a dare ulteriore visibilità a Cerreto Guidi”.
16/01/2019 11:09
Comune di Cerreto Guidi

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V