MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Ordine Professioni Infermieristiche Firenze-PT
Arriva la polizza per gli infermieri
Opi Firenze-Pistoia: «Un traguardo importante per i professionisti del settore». In programma a breve materiale informativo dedicato e incontri per conoscerla più da vicino
infermieri
«La polizza assicurativa per responsabilità per colpa lieve, grave ed erariale, come previsto dalla legge 24/2017 legge Gelli, è un passaggio estremamente importante a tutele dei professionisti del settore. Per questo siamo impegnati in prima linea a far conoscere ai colleghi infermieri questa opportunità e a breve organizzeremo anche incontri e appuntamenti sul tema». Questo il commento di Opi Firenze-Pistoia all’importante novità di questi giorni.

L’Ordine professionale degli Infermieri, lancia infatti, a partire da gennaio 2019, la polizza assicurativa per responsabilità per colpa lieve, grave ed erariale, come previsto dalla legge 24/2017 (legge “Gelli”), con una delle maggiori compagnie assicurative nazionali, Unipol Sai.

La polizza, obbligatoria per tutti secondo la legge 24/2017, ma sottoscrivibile su base volontaria, si caratterizza per un massimale di 5 milioni di euro, il prezzo annuale attualmente più basso sul mercato (22 euro) per coprire responsabilità civile professionale, responsabilità patrimoniale, responsabilità civile per colpa grave e per danno erariale

Il risultato è stato raggiunto grazie a due gare europee bandite dalla Federazione nazionale degli Ordini delle professioni infermieristiche (Fnopi) a partire da un anno fa, prima per identificare il broker necessario all’operazione - l’associazione temporanea di impresa Marsh-Morganti Insurance brokers, specializzata nel ramo sanitario - e poi per stabilire e stipulare la polizza che, trascorsi i necessari tempi di legge dall’aggiudicazione, è stata sottoscritta il 28 dicembre.

Un’unica soluzione assicurativa quindi, accessibile a tutti gli iscritti all’Albo degli infermieri e infermieri pediatrici (oltre 445mila professionisti in Italia di cui almeno 385mila in attività), per tutelare qualunque forma di attività lavorativa: in regime di dipendenza per conto del Ssn, quella presso strutture sanitarie o sociosanitarie private l’attività in regime di libera professione e quella svolta tramite le cooperative, o anche una combinazione tra queste e tutte le funzioni esercitate compreso il coordinamento e la direzione.

Il servizio sarà accessibile dal sito della Federazione (www.fnopi.it) a partire dal 1° gennaio 2019. Inoltre, è prevista per gli infermieri una consulenza telefonica dedicata tramite un apposito numero verde (800.433.980), erogata da qualificati professionisti del settore assicurativo (a partire dal 2 gennaio, orari: 9/12 e 14/16).
04/01/2019 08:48
Ordine Professioni Infermieristiche Firenze-PT

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V