MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Fucecchio
Gli studenti dell’istituto Checchi e la legalità: il racconto dell’esperienza di lavoro sui terreni confiscati alla camorra
Incontro alla presenza del sindaco Alessio Spinelli, della vicesindaco Emma Donnini, dell’assessore alle politiche sociali Antonella Gorgerino e della dirigente dell’istituto Checchi, Barbara Zari
Un’esperienza di vita di quelle che difficilmente si dimenticano. Il racconto degli studenti e degli insegnanti dell’Istituto Checchi di Fucecchio che la scorsa estate, durante la settimana contro la camorra, sono stati nei campi di lavoro di Don Pino Diana, ha spiegato bene cosa significhi operare nei luoghi dove imperversano le grandi organizzazioni malavitose.

Sui terreni confiscati alla camorra, gli studenti fucecchiesi, grazie al progetto sulla legalità di Libera e grazie al finanziamento del Comune di Fucecchio, hanno vissuto un momento di crescita molto particolare del quale hanno parlato ieri all’auditorium dell’Oratorio La Calamita (incontro promosso da Informagiovani e Centro Giovani “Sottosopra”). Erano presenti il sindaco Alessio Spinelli, della vicesindaco Emma Donnini, dell’assessore alle politiche sociali Antonella Gorgerino e della dirigente dell’istituto Checchi, Barbara Zari.

I confronti e le testimonianze hanno dato vita ad un incontro particolarmente emozionante al quale ha preso parte anche il referente di Libera Pisa, Francesco Donnici, che ha coinvolto gli studenti con riflessioni sulle attività dell'associazione Libera e sui beni confiscati alla mafia che in Toscana sono più di 200.

“La Toscana – ha dichiarato l’assessore Antonella Gorgerino - non è terra di mafia ma la mafia in Toscana c’è. Questo dato viene oggi confermato dall'osservatorio regionale per la legalità. È per questo che il mio assessorato si impegna a dare visibilità e sostegno a realtà presenti nel territorio. L'adesione ad Avviso Pubblico e al presidio intercomunale di Libera sono azioni importanti che l'amministrazione comunale compie a sostegno di chi si batte quotidianamente in favore della legalità anche nei luoghi più difficili di questo paese. Crediamo fortemente nel progetto che vede la partecipazione dei nostri studenti ai campi di lavoro e intendiamo finanziarlo anche per i prossimi anni”.
06/12/2018 13:36
Comune di Fucecchio

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V