MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Barberino Val d'Elsa
Chianti: un anno di lavoro per dieci disoccupati del territorio
Grazie al finanziamento regionale, pari a 50mila euro, l’Unione comunale garantirà ai cittadini opportunità lavorative in vari settori. L'assessore Giulia Casamonti: "il progetto è frutto della collaborazione tra i servizi sociali dell'Unione e la Misericordia di Tavarnelle e Barberino"
"Qualcosa è cambiato" o meglio qualcosa può cambiare e migliorare per i cittadini di Barberino e Tavarnelle in cerca di un'occupazione. È il progetto elaborato dalla Misericordia di Tavarnelle e Barberino e messo in piedi dall'Unione comunale del Chianti Fiorentino che la Regione Toscana ha deciso di finanziare con un contributo pari a €50.000 per offrire concrete opportunità di lavoro e restituire ai cittadini dignità e prospettiva di vita.

Il sostegno economico, assegnato al progetto, mira all'inserimento lavorativo di dieci persone del territorio, tra disoccupati e richiedenti asilo, in vari ambiti e settori attraverso la collaborazione con le associazioni locali. Grazie a questo finanziamento un anno di lavoro potrà essere garantito ai cittadini di cui sarà accertato il possesso dei requisiti necessari all’inserimento nei contesti occupazionali e saranno oggetto di una specifica valutazione da parte di una commissione tecnica.

“Sono dieci borse lavoro, finalizzate a irrobustire il welfare di comunità - dichiara l'assessore alle Politiche sociali dell'Unione comunale Giulia Casamonti - rivolte a persone disoccupate e richiedenti asilo che saranno impiegate negli spazi dell'Emporio solidale, collaboreranno con la Polisportiva per i lavori di manutenzione del verde e delle palestre, col Comitato culturale Tignano per il decoro e la pulizia delle aree verdi, con l’associazione Giardino Sottovico per l’attività di manutenzione del parco e l'Unione comunale nella gestione del trasporto sociale in collaborazione con le associazioni Auser di Tavarnelle e San Casciano". Il progetto, nato dalla sinergia tra i servizi sociali dell'Unione comunale e il personale della Misericordia, prevede percorsi condivisi con il tessuto associativo locale. “Il nostro obiettivo è quello di incrementare il benessere della comunità – conclude l’assessore - attraverso la creazione di spazi inclusivi e accoglienti”. Saranno tenute in considerazione le esigenze delle persone già in carico ai servizi sociali. Il progetto, che punta a rafforzare il livello di coesione sociale nel territorio di Barberino e Tavarnelle, assegna un ruolo di primo piano al lavoro del terzo settore e alla stretta collaborazione con l'Unione comunale del Chianti Fiorentino.
28/11/2018 20:08
Comune di Barberino Val d'Elsa

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V