MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Ufficio Stampa Associato del Chianti
Il sindaco David Baroncelli è il nuovo presidente della Conferenza dei Sindaci del Chianti
“Unità e condivisione, la forza del nostro Chianti”. Tanti i percorsi attivati: dal Distretto rurale al Biodistretto e alla candidatura del Chianti a patrimonio Unesco
David Baroncelli (foto Unione Comunale del Chianti Fiorentino)
“Il Chianti scommette sulla carta dell’unità del territorio, sulla forza di un lavoro e di un impegno comune che nasce dalla volontà di condividere con le comunità i progetti per il futuro”. Sono le prime parole che il sindaco di Tavarnelle David Baroncelli ha pronunciato da neopresidente della Conferenza dei Sindaci del Chianti, carica precedentemente assunta da Marcello Bonechi. La nomina del ruolo di guida delle amministrazioni chiantigiane è stata ufficializzata in occasione del rinnovo degli accordi sottoscritti nella splendida cornice di Badia a Passignano dai Comuni di Castellina in Chianti, Radda in Chianti, Castelnuovo Berardenga, Greve in Chianti, San Casciano Val di Pesa, Tavarnelle Val di Pesa e Barberino Val d’Elsa. Oltre a David Baroncelli, erano presenti i sindaci, Marcello Bonechi, Pierpaolo Mugnaini, Paolo Sottani, Fabrizio Nepi, Massimiliano Pescini, Giacomo Trentanovi. Il patto ha sancito la volontà e l'impegno di continuare a lavorare insieme come un'unica identità territoriale.

“In questa occasione - ha dichiarato il presidente Baroncelli - abbiamo formalizzato la volontà di sette amministrazioni comunali di lavorare insieme superando i confini provinciali e, forti di una storia secolare, abbiamo portato a sintesi la nostra visione di territorio che può avanzare e progredire solo se resta unito, con una serie di strumenti concreti che coniugano ambiente, promozione, paesaggio, cultura, innovazione”. Sono diverse le azioni che i sindaci hanno messo sul tavolo della Conferenza per realizzare un progetto per il futuro del Chianti, assicurato da un impegno comune. “Non intendiamo accontentarci – ha continuato - abbiamo realizzato percorsi, taluni particolarmente complessi e ambiziosi, e ne stiamo portando avanti altri con tenacia e determinazione e soprattutto con la forza dell’unità; abbiamo accompagnato la fondazione del Biodistretto del Chianti, abbiamo fondato insieme ai produttori, alle associazioni economiche e ambientali il Distretto rurale del Chianti, stiamo lavorando insieme alla Fondazione di Tutela del Chianti Classico per il riconoscimento del Chianti come patrimonio dell'Umanità non solo vitivinicolo ma culturale e paesaggistico, al momento stiamo tentando l’ingresso nella lista che il Ministero dei Beni culturali italiani presenta all’Unesco e questo è un primo passo già complesso”.

Il Chianti è uno dei territori più apprezzati al mondo. Lo sottolinea nel suo intervento il neopresidente Baroncelli. “Sono milioni i turisti che vengono a visitarci ogni anno – ha aggiunto - per la precisione un milione e 170mila nel 2017 nei territori del Chianti, e non vengono solo per assaggiare il nostro vino e conoscere il processo produttivo dell’olio, vengono per lasciarsi incantare da un paesaggio incredibile, apprezzarne la storia millenaria, il ricco e moderno tessuto sociale, il rispetto profondo per l’ambiente, l’innovazione nel settore imprenditoriale. L’obiettivo è raggiungere un lavoro comune che assicuri il bene delle nostre comunità. La forza del Chianti non nasce solo dall’impegno delle amministrazioni comunali o delle istituzioni ma dalla volontà profonda e condivisa di tutte le persone che amano questo territorio e lo vivono da cittadini consapevoli e responsabili”.
27/11/2018 07:45
Ufficio Stampa Associato del Chianti

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V