MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Ufficio Stampa Associato del Chianti
L’Unione comunale del Chianti organizza un corso di gratuito di formazione per badanti
Iscrizioni ancora aperte. Il corso è gratuito e si terrà tra il 29 novembre e il 20 dicembre. I collaboratori all’assistenza familiare entreranno a far parte di un apposito albo istituito dai Comuni
Una nuova opportunità lavorativa nel settore dell’assistenza alle persone non autosufficienti. C’è tempo fino a domani, martedì 27 novembre, per iscriversi al corso, organizzato dai comuni dell’Unione comunale del Chianti fiorentino che investono sulla formazione di figure qualificate e affidabili che operano come assistenti familiari. Il corso, della durata di 24 ore, sarà tenuto da docenti professionisti e sarà attivato con un minimo di 5 ed un massimo di 20 partecipanti.

L’attività formativa è rivolta a quei cittadini maggiorenni che risiedono o lavorano nei Comuni dell'Unione, interessati a lavorare nell'ambito dell'assistenza a persone parzialmente o totalmente non autosufficienti. Il corso è articolato su quattro incontri di quattro ore ciascuno, il giovedì dalle 14 alle 18, ed è arricchito dalla possibilità di fare un’esperienza lavorativa attraverso uno stage della durata du 8 ore. Il periodo del corso è compreso tra il 29 novembre e il 20 dicembre 2018. Le iscrizioni si effettuano presso gli URP dei Comuni dell'Unione.

L’attività di formazione è legata ad un progetto più ampio che le amministrazioni comunali hanno sancito attraverso la firma di uno specifico protocollo di intesa con le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl, Uil Firenze e Coop 21. L’accordo mira a qualificare e a rafforzare il servizio degli assistenti familiari e tra le azioni più rilevanti emerge la volontà di istituire un albo comunale aperto alle figure professionali qualificate per svolgere il lavoro di assistenza in famiglia. L’albo andrà ad integrare le informazioni presenti nel database Sportello Badanti, già esistente, nel quale sono registrati gli assistenti familiari che accedono spontaneamente allo Sportello. Una volta concluso il corso, i collaboratori all’assistenza familiare entreranno a far parte dell’elenco comunale. Il corso è gratuito. Per informazioni: Coop21 – tel. 055630089 - email info@coop21.it - www.coop21.it
26/11/2018 18:38
Ufficio Stampa Associato del Chianti

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V