MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Tavarnelle Val di Pesa
Contributi per 130mila euro per un nuovo progetto turistico culturale del Comune di Tavarnelle. La Fondazione Cr Firenze compartecipa al restyling del Palazzo Consiliare
Nuove funzioni e opportunità nell’intervento di restyling programmato dalla giunta Baroncelli per un investimento complessivo pari a mezzo milione di euro. L’obiettivo dell’investimento è quello di realizzare il nuovo punto di Informazione e Accoglienza Turistica e una sala polivalente. Saranno recuperati spazi inediti come la torretta del palazzo
La Fondazione Cr Firenze finanzia la riqualificazione del Palazzo consiliare di Tavarnelle erogando un contributo pari a 130mila euro. Con il Progetto Insieme 2.0, legato all’opera di restyling dell’edificio di piazza Matteotti, il Comune è risultato vincitore nell’ambito del bando indetto dalla Fondazione “Spazi Attivi”, finalizzato alla realizzazione di progetti di riqualificazione, riuso e valorizzazione di spazi fisici.

L’intervento che si inquadra negli obiettivi di rigenerazione urbana promossi dalla Fondazione permetterà alla giunta Baroncelli di dare nuova vita allo spazio comunale attraverso la realizzazione di un inedito piano di funzioni e opportunità turistico-culturali. Il progetto si fonda da un lato sull’opera strutturale di recupero dello spazio esistente, dall’altro sull’attivazione di un fitto programma di azioni culturali, promozionali e sociali tra cui mostre, incontri, conferenze, convegni, corsi di formazione, concerti, da realizzare in virtù della rete di partenariato con le associazioni locali e vari soggetti privati che operano da anni sul territorio nel settore della promozione e dell’organizzazione di eventi. Il percorso di recupero del Palazzo comporta un investimento complessivo pari a mezzo milione di euro sostenuto dal Comune e si pone l'obiettivo di potenziare la capacità di accoglienza e l'offerta culturale dell'intera area del Chianti. Al momento la giunta ha varato un progetto preliminare firmato dall’architetto Luigi Ulivieri nel quale è prevista la realizzazione di un punto di Informazione e Accoglienza Turistica e di una sala polivalente.

“Il progetto - dichiara il sindaco David Baroncelli - mira a riqualificare e a recuperare forme, spazi e funzioni di un palazzo destinato a tradursi in un punto di riferimento turistico culturale per l'area del Chianti. Un centro polivalente nel cuore storico di Tavarnelle dove troveranno spazio il front office delle informazioni turistiche, ambienti espositivi e spazi nuovi che potranno essere fruibili da cittadini e turisti, tra cui la torretta e il terrazzino dell'edificio con affaccio sulla piazza. Il progetto di restyling partirà dopo l'acquisizione da parte del Comune dell'immobile che oggi appartiene al demanio statale”.

Il palazzo continuerà a svolgere funzioni istituzionali e di rappresentanza accogliendo la sala consiliare. Il valore aggiunto dell’opera di riqualificazione risiede nelle opportunità di promozione culturale e valorizzazione turistica del territorio. Attualmente il Palazzo consiliare accoglie al piano terra alcuni spazi espositivi. Al primo piano è collocata a sala consiliare Luigi Biagi dove si riunisce il Consiglio comunale.
19/11/2018 19:45
Comune di Tavarnelle Val di Pesa

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V