MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Unione dei Comuni Circondario Empolese Valdelsa
Non sono solo case popolari
Gli appartamenti sono stati progettati, realizzati e saranno gestiti da Publicasa
parcheggio
. Sono speciali, combinate con i servizi. Sono le prime realizzate in Toscana con questo livello di innovazione sociale.
Queste case:
- Sono state pensate dai Comuni in ottica di “politiche associate della casa”, consapevoli che a un tema enorme come questo si risponde in ambito più largo dei confini comunali, per questo possono accedere ai nuovi alloggi i cittadini di tutti i Comuni dell’Unione
- Sono riservate ai numerosi cittadini in condizioni di fragilità, dovuta all’età o ad altri problemi, siano o meno già assegnatari di case popolari.
Si è pensato, ed è la ragione prima del progetto, a persone che possono e vogliono avere una vita autonoma ma con servizi a portata di mano, per problemi concreti e quotidiani (i pasti, la lavanderia, i servizi sanitari) e, non ultima, la socializzazione con altre persone. Per questo è stato fondamentale l’ inserimento degli appartamenti nel complesso della RSA (Residenza Sanitaria Assistita) “Villa Serena” che garantirà la fruizione dei servizi per i nuovi residenti e quindi, è parte essenziale sulla riuscita del progetto sociale innovativo. Publicasa e RSA, due realtà dell’Unione dei Comuni che si spendono in questa che è sicuramente una sfida nuova.
(Importante il ruolo degli Assistenti Sociali, coordinati per questa fase di individuazione utenti per partecipare ai bandi, dalla Dott.ssa Maria Teresi)
Gli appartamenti sono stati progettati, realizzati e saranno gestiti da Publicasa. La progettazione ha tenuto conto che il cambiamento demografico e sociale richiedono un nuovo concetto di social housing, in cui le case devono rallentare i processi di isolamento e contenere i costi sociali. E’ sicuramente una avanguardia nella realizzazione di abitazioni pubbliche, che, in quanto tale, ha in sé i rischi che comportano tutte le innovazioni, in qualsiasi settore. Rischi che saranno affrontati nella gestione.
I 16 nuovi alloggi, posti al 3° e 4° piano, con una vista panoramica notevole, raggiungibili con l’ascensore, sono dotati di impianto fotovoltaico e solare, oltre che di cappotto termico ed infissi ad alta efficienza energetica, tutti elementi che consentiranno agli inquilini un notevole risparmio sui costi energetici
Il costo complessivo dei lavori è di Euro 870.000,00 , finanziati dalla Regione Toscana.
Per far conoscere meglio e far apprezzare questa importante possibilità, l’Unione dei Comuni ha prorogato il termine per presentare domanda al 10 Novembre 2018. Si tratta dei due Avvisi, di cui uno, per 8 alloggi riservato agli assegnatari delle case popolari, e l’altro, per i restanti 8 appartamenti, per i nuovi richiedenti
E’ già possibile presentare domanda rivolgendosi agli Uffici Casa di tutti i Comuni dell’Unione

Il bando è riservato ad assegnatari e non delle case popolari che abbiano i seguenti requisiti:
? Nuclei familiari composti da persone che abbiano compiuto il 65° anno di età alla data di pubblicazione del bando;
? Nuclei familiari in cui siano presenti uno o più soggetti riconosciuti invalidi, ai sensi delle vigenti normative, in misura pari o superiore al 67%;
? Nuclei familiari in cui siano presenti uno o più soggetti portatori di handicap in situazione di gravità, ai sensi delle vigenti normative (art. 3, comma 3 legge 104/1992)
? Essere in regola con il pagamento del canone di locazione e delle spese accessorie e non essere inadempienti alle norme contrattuali e al regolamento di utenza (se assegnatari di alloggi popolari).

Allo stesso scopo di far “toccare con mano” i nuovi appartamenti, Publicasa organizza un
OPEN DAY
Sabato 13 Ottobre, dalle ore 9,30 alle ore 13,00
Sarà possibile per gli interessati, con i loro familiari, e tutti i cittadini che lo vorranno, visionare i nuovi alloggi accompagnati da personale di Publicasa che fornirà tutte le informazioni richieste
Publicasa si è resa disponibile a far visitare gli appartamenti agli interessati anche nelle settimane successive, telefonando al n. 0571 79911
05/10/2018 13:42
Unione dei Comuni Circondario Empolese Valdelsa

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V