MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Redazione di Met
Laboratori per bambini, scuole di piccolo circo e acrobazie. Arriva il primo weekend del Cirk Fantastik!
Sabato 15 e domenica 16 settembre esplode l'energia del contemporaneo al Parco delle Cascine di Firenze
Sorrisi, soprese e stupore. Prosegue nel weekend di sabato 15 e domenica 16 settembre, la XIII edizione del Cirk Fantastik! al Parco delle Cascine di Firenze (Viale della Tinaia/Viale degli Olmi).
Come di consueto nella giornata di sabato il programma prende il via fin dalle prime ore del pomeriggio (ore 15) con i laboratori gratuiti di circo per bambini. Nella mattinata di domenica spazio invece agli artisti in erba delle scuole di piccolo circo della Toscana (domenica ore 10-13).

Nei due Chapiteau principali del festival tantissimi gli spettacoli dedicati ad un pubblico più trasversale. L'universo femminile nelle sue sfaccettature piu` sensuali, stravolgenti, comiche e acrobatiche e` rappresentato da Le Jolies Fantastiques della compagnia Arte Maki`a (sabato 15 settembre, ore 16:30): uno sguardo ironico sull’universo femminile, l’ossessione per la bellezza, i problemi d’amore, il delirio per lo shopping, la crudelta` tra amiche. Comicita`, sorprendenti acrobazie, danza aerea, lancio dei coltelli, verticalismo e giocoleria, condivideranno il pubblico nel dramma di tre principesse che inciampano nella realta`. La regia dello spettacolo e` affidata a Milo e Olivia, diplomatisi nelle scuole piu` prestigiose al mondo (Ecole Nationale de Cirque di Montre´al e School of Physical Theatre in California).

La pluripremiata compagnia My!Laika/ Side Kunst Cirque e` protagonista in scena con Laerte (sabato 15 ore 22:30, domenica 16 ore 20 – consigliato ad un pubblico maggiore di 6 anni): un'”avventura” che sfida il consueto meccanismo di creazione e produzione dello spettacolo. Laerte si crea direttamente in scena e dentro il suo spazio avanza insieme ai suoi spettatori verso la sua mutevole forma: mentre i bastimenti con i loro carichi di uomini e cose sfidano il mare, miraggi, tempeste e balene agitano le notti di alcuni personaggi in un porto. Nell’attesa che si crea per salpare, sogni e incubi come arpioni trafiggono i loro pensieri che si trasformano in salti, prodezze, giochi perigliosi per ingannare il tempo. Laerte omaggia il mare, alle sue maestose onde che decidono quali destini scompigliare.

Tra gli altri spettacoli della compagnia El Grito, proprietaria dell'omonimo Chapiteau, presente alle Cascine, Scratch and Stretch (sabato 15 ore 18, domenica 16 ore 17); un viaggio sorprendentemente originale, un’esperienza sensoriale dove perdersi in un componimento sinfonico di acrobazie, giocolerie e musiche toccanti. Uno spettacolo sensibile e poetico, dove l’incontro tra circo, musica e teatro dà vita ad una tenera esplosione di energia che tocca l'anima. Spettacolo d’esordio della compagnia, nasce per essere rappresentato in strada e debutta nel giugno 2008 a Bruxelles con il sostegno di Espace Catastrophe, centro internazionale di creazione delle arti circensi. Lo spettacolo ha ottenuto un grande successo in Europa e in tre stagioni estive è stato rappresentato più di 180 volte tra Italia, Belgio, Francia, Austria e Germania.

Degno di nota anche Kalabazi di Jessica Arpin (sabato 15 ore 20, domenica 16 ore 19): uno spettacolo tradotto in tutte le lingue, dal dialetto abruzzese al brasiliano passando per l'Inuktitut ed il giapponese. Kalabazi è la storia di una giovane donna straniera a cui piace tanto l’Italia. Il suo permesso di soggiorno però scade tra poco e lei ha solamente una possibilità per rimanere in Italia: sposarsi. Organizza dunque un concorso d’amore per vedere chi, tra il pubblico, potrebbe diventare suo marito. Ne sceglie due a cui chiede di cimentarsi in alcune prove, poi li seduce facendo acrobazie sulla sua bicicletta gialla.

Giocoleria, improvvisazione e giochi teatrali regnano sovrane in Piti Peta Hofen Show della compagnia LPM (sabato 15 ore 19:30, domenica 16 ore 16): tre giocolieri, tre oggetti e quarantacinque minuti pieni di humor, pazzia e tecniche segrete mai viste prima. Il Piti Peta Hofen show è un mix di tre differenti stili e personalità fusi con improvvisazione, giochi teatrali ed una smodata ossessione per ogni tipo di oggetto. La compagnia LPM è stata creata nel 2013 quando Lucas Castelo Branco, Andres Torres Diaz e Johannes Bauhofer, tre giocolieri provenienti da tre diversi paesi che si sono incontrati durante la formazione professionale di circo al “Centre des Arts du Cirque – Le Lido”.

Tra gli spettacoli nell'Area aperta segnaliamo: A merenda con Fosca - Barbablù (sabato 15 ore 19) curato da Fosca, associazione che da anni porta a Firenze la ricerca sui linguaggi del corpo e della performance, Hanger di Mario Levi (sabato 15 ore 17:30) e Boato! Del collettivo Clown (domenica 16 ore 18).

Programma weekend aggiornato (con orari e prezzi biglietti)

Sabato 15 settembre

Ore 15 Laboratorio di circo per bambini
Ore 16.30 LE JOLIES FANTASTIQUES_Arte MAki`a - Chapiteau Side – 12 euro
Ore 17.30 MARIO LEVI_Hanger – Area aperta
Ore 18.00 CIRCO EL GRITO – Scretch&Stretch – Chapiteau Grito – 15 euro
Ore 19.00 A MERENDA CON FOSCA BARBABLÙ - Area aperta
Ore 19.30 LPM - Piti Peta Hofen Show - Chapiteau Side - 12 euro
Ore 20.00 JESSICA ARPIN – Kalabazi – Chapiteau Grito - 12 euro
Ore 22.30 My!LAIKA/SIDE KUNST CIRQUE – Laerte – Chapiteau Side - 15 euro

Domenica 16 settembre

Ore 10-13 SCUOLE DI PICCOLO CIRCO – Artisti in erba. Spettacoli delle scuole di circo toscane – Chapiteaux Side e Grito - Offerta libera
Ore 15 Laboratorio di circo per bambini
Ore 16.00 LPM - Piti Peta Hofen Show - Chapiteau Side - 12 euro
Ore 17.00 CIRCO EL GRITO – Scretch&Stretch – Chapiteau Grito – 15 euro
Ore 18 Collettivo Clown presenta "Boato!" - Spettacolo a Cappello – area aperta
Ore 19.00 JESSICA ARPIN – Kalabazi – Chapiteau Grito - 12 euro
Ore 20.00 SIDE KUNST CIRQUE – Laerte – Chapiteau Side - 15 euro

Il Festival Cirk Fantastik è realizzato da Aria network culturale ed è sostenuto dall'Estate Fiorentina 2018 del Comune di Firenze. Gode del contributo del MIBACT e della Fondazione CR Firenze, è riconosciuto da Europe For Festival – EFFE ed è patrocinato da Comune di Firenze e Regione Toscana.

un progetto di: Aria Network Culturale
in collaborazione con: Side Kunst Cirque, Circo El Grito, CircoKrom, AltroCirco News, Circo Tascabile
con il sostegno di: Mibact, Comune di Firenze/ Estate Fiorentina, Fondazione CR Firenze, Unicoop Firenze
con il patrocinio di: Comune di Firenze, Regione Toscana
con il supporto di: Fondazione Fabbrica Europa, Manifattura Tabacchi, Ied Firenze
con la partecipazione di: La città dei lettori, associazione culturale Winbledon, Piuma Onlus, Associazione Heyart/Creative Factory, Cooperativa Albatros, Cooperativa Cat, Oxfam/Firenze, Nautilus/Firenze, Cenacolo, Donne Nosotras
Media Partner: Juggling Magazine, Controradio, NovaRadio

Biglietteria e prenotazioni

Ticket dai 6 ai 15 €
Disponibili online su circuito Box Office o alla biglietteria del Festival.
Ridotto: Soci Arci, Uisp, studenti, scuole di circo-danza-teatro-arte, Controradio, over 65
Prenotazioni: Dalle 14 la cassa del Cirk è aperta al parco. I biglietti prenotati devo essere ritirati entro i 50 minuti prima dello spettacolo.
Info / prenotazioni / programma / orari: 380 3585691 / 349 1723770 / 333 7395259
info@cirkfantastik.com - www.cirkfantastik.com
14/09/2018 12:29
Redazione di Met

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V