MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Silfi Spa
Addio a Piero Branzanti, “padre” dell’illuminazione pubblica fiorentina
SILFIspa: “Imprenditore straordinario e uomo di grandi valori”
È scomparso il fondatore con il Comune di Firenze, nel 1984, della società SILFIspa, gestore dei servizi pubblici cittadini tra cui la pubblica illuminazione e gli impianti semaforici.
Nel 2007 aveva ricevuto il Fiorino d’oro. Al funerale del “signor Branzanti”, come lo chiamavano tutti, parteciperà anche una delegazione di governance e maestranze della società

È scomparso l’imprenditore Piero Branzanti, fondatore con il Comune di Firenze, nel 1984, della società SILFIspa, gestore dei servizi pubblici cittadini tra cui la pubblica illuminazione e gli impianti semaforici.
“Piero Branzanti è stato un imprenditore straordinario e un uomo di grandi valori, coerente nella gestione della società fino al 2016, anno in cui l'azienda venne scissa per dare continuità al servizio e divenne società in house con capitale al 100% totalmente pubblico”, lo ricordano Manuela Gniuli e Matteo Casanovi, direttore generale e presidente di SILFIspa.
Nel 2007 Branzanti aveva ricevuto il Fiorino d'oro dal sindaco Leonardo Domenici, in quanto “padre” dell’illuminazione pubblica fiorentina. Come si legge nella motivazione, il Fiorino era stato attribuito a Branzanti “per la significativa attività svolta con competenza e dedizione nel settore dell'illuminazione pubblica”.
Il 26 ottobre 1982 era stata deliberata dal consiglio comunale di Firenze la costituzione di una società per azioni a cui affidare la gestione del servizio di illuminazione pubblica (la prima del settore in Italia). Successivamente, il 28 dicembre 1984, il sindaco Lando Conti aveva stipulato l'atto costitutivo di S.IL.FI Società Illuminazione Firenze spa. Il capitale sociale di S.IL.FI era suddiviso tra il Comune di Firenze (30%) e Piero Branzanti (70%), titolare dell'omonima impresa che si era aggiudicata l’appalto del servizio della pubblica illuminazione a Firenze fin dal 1970 “ed era stata apprezzata per la sua efficienza durante tutta la durata dell’appalto”, viene spiegato.
"È stato un imprenditore illuminato, un grande uomo – raccontano, giocando un po' con le parole, alcuni dipendenti di SILFIspa che lo hanno conosciuto bene – il signor Branzanti, come lo chiamavano tutti, rimarrà nei nostri cuori, un ricordo indimenticabile". Il consiglio di amministrazione, il direttore generale e tutto il personale di SILFIspa sono vicini alla famiglia in questo momento di grande dolore e una delegazione dell'azienda, composta non soltanto dai membri della governance ma anche dalle maestranze, sarà presente al suo funerale, che si terrà a Ravenna, terra di origine dell'imprenditore.
26/06/2018 14:34
Silfi Spa

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V