MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Fondazione Museo Marino Marini Pistoia
La lunga estate del Museo Marino Marini. L’arte 'si fa grande' con la fantasia dei più piccoli
Nei mesi di giugno e luglio un campus estivo per bambini e ragazzi dai 7 agli 11 anni. Laboratori d’arte, visite, cacce al tesoro e attività di conoscenza e scoperta del territorio e della Pistoia segreta. Dai grandi artisti, come Paul Klee e Arcimboldo, agli animali bizzarri di una foresta 3d ispireranno i baby artisti. Spazio anche alla conoscenza delle piante e dei giardini della città
Un’estate al Museo da vivere con la natura giocosa di Marino e la creatività dei bambini. I colori e le forme dell’arte del maestro pistoiese sono cibo per la mente dei più piccoli che a partire dal 20 giugno potranno esprimersi in uno spazio aperto e stimolante. Forte del successo delle edizioni passate, torna la giostra della fantasia Mattino Marino, promossa e organizzata dalla Fondazione Marino Marini di Pistoia.

Gli anni non pesano, anche quando si tratta di edifici storici e architetture medievali. Il Palazzo del Tau si prepara a compiere una dolce metamorfosi grazie alle emozioni che il mondo di Marino trasmette a tutte le età, compiendo ogni volta un miracolo che investe sul dialogo intimo e collettivo, d’istinto e di pensiero, tra i bambini e l’arte contemporanea. La ricca dimensione, fatta di pomone, cavalli e cavalieri, giocolieri, acrobati e ballerine, contamina e attrae la curiosità dei piccoli visitatori.

Anche questa estate costruirà un ponte verso il territorio e la comunità. La Fondazione Marino Marini, diretta da Maria Teresa Tosi, invita le famiglie a salire sulla giostra dell’immaginazione, a giocare e divertirsi tra gli spazi e gli ambienti laboratoriali, arredati e attrezzati per l’educazione e la conoscenza della cultura artistica e della didattica museale. Una novità di questa edizione è rappresentata dalla doppia apertura del campus, mercoledì e giovedì mattina dalle ore 9 alle ore 13 per bambini e ragazzi dai 7 agli 11 anni.

Ad illustrare l’iniziativa è Ambra Tuci che coordina il dipartimento educativo del Museo. “I bambini avranno due occasioni - dichiara Ambra Tuci - per coltivare la propria vena artistica e nutrire la fantasia; l’incontro del mercoledì si svolgerà all’interno del Museo Marini ed è teso a coinvolgere i partecipanti in laboratori d’arte e creatività ispirati alle opere e alle tecniche di Marino Marini e di altri artisti, il giovedì verrà dedicato a piccoli tour di scoperta della città, facendo tappa in alcuni musei e giardini disseminati di opere d’arte”.

L’iniziativa apre i battenti mercoledì 20 giugno e propone un viaggio alla scoperta dell’artista Paul Klee. La natura selvaggia e la natura addomesticata dall’uomo possono fornire idee interessanti per creare opere d’arte. Giovedì 21 i bambini saranno guidati alla conoscenza della Fondazione Luigi Tronci che custodisce una molteplicità di strumenti musicali in materiali naturali. Mercoledì 27 i partecipanti saranno coinvolti nella composizione di opere d’arte, caratterizzate dall’utilizzo di ortaggi ispirati dai ritratti di Arcimboldo. Con questa tecnica la Fondazione sperimenterà un genere caro a Marino. Giovedì 28 i piccoli esploratori andranno a caccia di segreti nel Convento di San Domenico che ospita piccoli giardini di fiori profumati. E’ in questo luogo che si apprenderanno gli usi medicinali e artistici delle piante, sperimentando il personale erbario. Nel mese di luglio la girandola di eventi arricchisce e amplia l’offerta culturale del museo a misura di bambino. Mercoledì 4 protagonisti saranno gli animali e gli alberi che popolano i quadri del Doganiere, grande appassionato di natura. I bambini creeranno la loro foresta fantastica in 3d piena di animali mai visti prima. Giovedì 5 la visita condurrà all’Antico Palazzo dei Vescovi dove si conserva un giardino verticale con mille fiori e bizzarri animali. Mercoledì 11, sotto la guida della saggia dea della terra e dei raccolti di Pomona, i piccoli osserveranno le piante e pianteranno i loro semi. Giovedì 12 il campus si concluderà con una caccia al tesoro speciale alla ricerca di pietre preziose a spasso per la città. Gli eventi sono organizzati e promossi dal Dipartimento educativo della Fondazione Marino Marini. Le attività sono realizzate in collaborazione con Artemisia Associazione Culturale.

Prenotazione obbligatoria. Per una migliore fruizione dei laboratori si consiglia l’iscrizione ad entrambi gli incontri della settimana. Costo a laboratorio 10€ (riduzione Soci Unicoop Firenze 8€).

Info e prenotazioni:
Museo Marino Marini
Palazzo del Tau
Corso Silvano Fedi 30 – Pistoia
0573.30285; fmarini.eventi@gmail.com
15/06/2018 13:30
Fondazione Museo Marino Marini Pistoia

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V