MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Campi Bisenzio
Rifiuti, al via il porta a porta su tutto il territorio comunale di Campi Bisenzio
Si partirà a ottobre, nell'area nord, coinvolgendo 5.200 utenze. Obiettivo raggiungere il 70% di raccolta differenziata. Via i megacassonetti.
Porta a porta a Campi Bisenzio
Raccolta rifiuti porta a porta, come soluzione contro il degrado urbano, l'abbandono e lo smaltimento illecito dei rifiuti. Il nuovo sistema partirà il prossimo ottobre e si estenderà gradualmente a tutto il territorio comunale, partendo dall'area nord Capalle/LaVilla e coinvolgendo inizialmente 12mila residenti, pari a 5.200 utenze. L'obiettivo è raggiungere il 70% della raccolta differenziata e ridurre drasticamente le sanzioni in materia ambientale che da inizio anno hanno toccato la cifra di 13mila euro.
L'amministrazione di Campi Bisenzio ha avviato con l'ATO Toscana Centro, l'ente responsabile del servizio integrato dei rifiuti, il passaggio progressivo al porta a porta attraverso un percorso che coinvolgerà progressivamente le 4 aree di intervento in cui è diviso il territorio comunale, ognuna da circa 12mila residenti circa.
Il nuovo sistema sarà caratterizzato da un calendario unico di ri tiro dal lunedì al venerdì, fatta eccezione per il centro storico. Tutti riceveranno i kit di raccolta e i mastelli per singole utenze o condominiali.S compariranno i grandi cassonetti di raccolta con oggettivi miglioramenti sia all'immagine di Campi che agli spazi per nuovi posti auto.
L'amministrazione comunale ha già predisposto una campagna per informare i cittadini sulle modifiche al sistema di raccolta e i cambiamenti che interesseranno le zone attualmente già coinvolte dal porta al porta. Infatti il Comune puntando a ridurre al massimo la parte indifferenziata dei rifiuti, cioè quella che incide di più sul costo del servizio invita tutti i cittadini a uno sforzo di collaborazione perché più raccolta differenziata è la premessa anche per incidere sui costi e quindi sul possibile abbassamento e diffenziazione della tariffa.
28/05/2018 13:48
Comune di Campi Bisenzio

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V