MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Tavarnelle Val di Pesa
Frittella Fior di Cascia, dai boschi di Sambuca un prodotto tipico che unisce tradizione e gusto
La ricetta della frittella che cucina il fiore di acacia nasce dai segreti custoditi dalle massaie della frazione. La festa animerà Sambuca fino a domani, domenica 28 maggio. Il sindaco David Baroncelli: “un’occasione per riscoprire le nostre radici a tavola e una festa di comunità che promuove e valorizza il territorio”
Buona, profumata, eclettica in cucina e utile alla salute ma soprattutto sambuchina doc. Da trentatré edizioni la frittella Fior di Cascia è protagonista indiscussa del maggio valpesano e si celebra a Sambuca, dove il ponte romano guarda dall’alto la vita che scorre nel torrente Pesa e, allungando lo sguardo verso Firenze, anche quest'anno sogna di fare un tuffo in padella. Memori di un’antica tradizione che sposa la cultura religiosa, i boschi curati e amati da San Giovanni Gualberto non rappresentano solo la ricchezza del patrimonio naturale di questo angolo di paradiso del territorio di Tavarnelle ma ispirano la Sagra della Frittella Fior di Cascia, promossa dalla U.S. Sambuca Dilettantistica con il patrocinio del Comune di Tavarnelle. Un appuntamento che è entrato a far parte della carta di identità del Chianti, in programma fino a domenica 27 maggio, per il suo secondo weekend organizzato nell’area del campo sportivo di Sambuca.

La kermesse dei sapori locali propone l’apertura degli stand dove gli stessi cittadini preparano e cucinano la frittella e la lasciano degustare ai numerosi visitatori buongustai che accorrono da tutta la Toscana per assaporare la croccantezza del fiore di acacia, mix perfetto di dolce e salato, la cui ricetta è custodita gelosamente nelle dispense delle famiglie sambuchine. Punta di diamante dell’iniziativa un ricco programma di eventi che culminerà con la selezione regionale di Miss Italia 2018, prevista domenica alle ore 21. “E’ una festa che mette al centro i cittadini e la nostra più preziosa risorsa umana, il volontariato del tessuto associativo – dice il sindaco David Baroncelli - cuochi, camerieri, addetti all’animazione e all’intrattenimento danno corpo all’iniziativa che rievoca le mille qualità dell’acacia, una pianta tipica che cresce nei nostri boschi il cui fiore è buono da mangiare e fa bene alla salute per le sue mille proprietà officinali”. Tra le attività proposte il torneo di briscola, la dama gigante, il dj set e l’animazione rivolta ai bambini con l’Ape Beba, i gonfiabili e il mega bersaglio. Per gli amanti dello sport anche un’esibizione di Karaté con il Gruppo sportivo dilettantistico Quercegrossa. Apertura stands: domenica 27 ore 10. Ingresso libero.
26/05/2018 08:34
Comune di Tavarnelle Val di Pesa

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V