MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Scarperia e San Piero
Mugello, tutti al lavoro per il moto GP
150.000 persone che dal 1 al 3 giugno prossimo assisteranno all’evento dagli spalti dell’autodromo.
Tutto pronto per l’evento più importante nel mondo sportivo italiano per numero di spettatori e persone coinvolte, il Gran Premio d’Italia Okley presso il Mugello Circuit. La macchina organizzativa è all’opera per accogliere nel migliore modo possibile le oltre 150.000 persone che dal 1 al 3 giugno prossimo assisteranno all’evento dagli spalti dell’autodromo.
Un weekend d’oro per l’economia mugellana per la quale il moto Gp ha un impatto economico quantificato attorno ai
12 milioni di euro, cifra che raggiunge quota 80 milioni annuali (per difetto) di indotto calcolando
tutta la varietà di eventi in calendario presso la struttura del Mugello Circuit. L’autodromo, infatti, secondo il Centro Studi Turistici rappresenta il secondo attrattore turistico per il territorio del
Mugello subito dopo Firenze. Un impianto all’avanguardia, di proprietà di Ferrari SpA, che è operativo per 365 giorni l’anno ed è capace di catalizzare l’attenzione mondiale non solo per i sorpassi dei fenomeni del moto GP o degli altri eventi motoristici in calendario ma anche per la sua polifunzionalità. E’ un ottimo contenitore in grado di ospitare anche attività lontane dal mondo dei motori: discussione delle tesi di laurea in infermieristica, Eventi Musicali e di Solidarietà, GpRun, Notte da Leoni, progetti di educazione stradale per le scuole non solo del Mugello ma di tutta la provincia, progetti di educazione ambientale come Kiss Mugello e molto altri eventi sportivi.
L’autodromo e la moto Gp, dunque, rappresentano un volano di sviluppo per tutto il territorio del Mugello e il Comune di Scarperia e San Piero si adopera per presentarsi al meglio, agli occhi dei tanti visitatori, programmando e incrementando gli investimenti di manutenzione ordinaria e straordinaria in modo che tutto sia pronto per l’evento internazionale. “Ospitando il Moto Gp” afferma il primo cittadino Federico Ignesti “sentiamo sulle spalle una grossa responsabilità, il nostro è un comune di medie dimensioni che in questa settimana si trova esposto ad una visibilità internazionale che supera i 400 milioni di telespettatori. Per noi è fondamentale rispondere positivamente a questa attenzione sia in termini ricettivi che organizzativi, con una particolare
attenzione alla sicurezza e alla viabilità e al decoro urbano, oltre all’allestimento di eventi di
promozione territoriale. In proposito ringrazio anticipatamente la disponibilità della popolazione a
tollerare qualche disagio e rivolgo un particolare ringraziamento a tutti coloro che si adoperano per la migliore riuscita dell’evento (Associazioni, Volontari, Istituzioni, Forze dell’Ordine, Polizia Municipale dell’Unione, Prefettura e Questura, il Servizio per il soccorso sanitario, il coordinamento di Mugello Circuit e tutti i dipendenti comunali). Il nostro Comune si trova al centro dell’evento ma l’impatto del MotoGp si propaga oltre il nostro territorio e coinvolge anche la Città di Firenze e tutta l’area metropolitana come recentemente affermato dal Sindaco Dario Nardella
25/05/2018 13:00
Comune di Scarperia e San Piero

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V