MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

ITTIG-CNR
Cinquant’anni dell’IDG-ITTIG
Quando la ricerca fiorentina è storia
Nella mattinata del 18 maggio 2018 (dalle ore 10) nella sede dell’Istituto di Teoria e Tecniche dell’Informazione Giuridica del Consiglio Nazionale delle Ricerche (ITTIG-CNR), via dei Barucci 20 in Firenze, si terrà la celebrazione dei Cinquant’anni dell’IDG-ITTIG e con l’occasione ci sarà anche la cerimonia dell’intitolazione a Vittorio Frosini dell’aula telematica dell’Istituto. Verrà proiettato nell’occasione il documentario: "1968. Il Cnr verso nuovi saperi" prodotto e realizzato da Cnr Web Tv. Prevista la presenza del Presidente del CNR Massimo Inguscio.

Istituto di Teoria e Tecniche dell’Informazione Giuridica è la denominazione assunta nel 2001, in occasione del riordino del CNR, dall’Istituto per la Documentazione Giuridica (IDG). L'IDG è stato fondato, nel maggio 1968, su iniziativa di Piero Fiorelli, storico del diritto e accademico della Crusca, per proseguire l’Opera del vocabolario giuridico italiano, progetto promosso due anni prima dal CNR. Negli anni Settanta l’IDG allargò la sua attività orientandosi dapprima alla documentazione con strumenti informatici della dottrina giuridica italiana e poi alla documentazione automatica della legislazione e della giurisprudenza, alle applicazioni dell’informatica e dell’allora emergente campo dell’intelligenza artificiale alla scienza del diritto e ai vari campi della pratica giuridica e, in parallelo, allo studio delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione come oggetto di regolazione giuridica, de iure condito e de iure condendo.

Le attività di ricerca dell’Istituto hanno accompagnato la nascita e lo sviluppo di due nuovi settori di ricerca caratterizzati da un forte approccio multidisciplinare e interdisciplinare – l’Informatica giuridica (tecnologie informatiche applicate al diritto) e il Diritto dell’informatica (problemi giuridici emergenti dall’uso delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione nei rapporti fra privati e nelle attività del governo e delle amministrazioni pubbliche). L’Istituto ha dato un fondamentale contributo alla fondazione e sviluppo di queste aree di ricerca, e alla stessa delimitazione dei loro contenuti, contributo apprezzato sia a livello nazionale sia a livello internazionale (in questo senso basti citare i convegni su «Logica, Informatica e Diritto», che hanno visto negli anni la partecipazione di tutti i più importanti esperti a livello mondiale o la pubblicazione della rivista Informatica e Diritto che dal prossimo numero sarà edita in formato digitale). Significativo è stato nel tempo anche l’apporto offerto da ricercatori dell’Istituto all’insegnamento dell’Informatica giuridica e del Diritto dell’informatica in ambito universitario e postuniversitario.

Con queste parole l'attuale direttore dell'ITTIG, dott. Sebastiano Faro sintetizza le attività di ricerca dell'Istituto: "Pubblica amministrazione digitale, diffusione dell’informazione giuridica, giustizia elettronica, linguaggio giuridico, diritti e Internet sono le parole chiave che forniscono un’idea di sintesi delle attuali tematiche di ricerca dell’istituto. A queste tematiche si dedicano ricercatori e tecnologi la cui formazione è riconducibile, da un lato, all’area delle scienze sociali - principalmente il diritto -, dall’altro, alle aree dell’ingegneria e scienze informatiche e della matematica, secondo l'approccio proprio del CNR, e definito nel suo Statuto, teso, da un lato, allo svolgimento e alla promozione di attività di ricerca perseguendo l'integrazione di discipline e tecnologie e, dall'altro, al trasferimento e all'applicazione dei risultati della ricerca per lo sviluppo scientifico, culturale, tecnologico, economico e sociale del Paese".

Insieme alla celebrazione del mezzo secolo di vita dell’IDG-ITTIG si terrà la cerimonia di intitolazione dell’Aula telematica dell’Istituto a Vittorio Frosini come doveroso omaggio al padre dell’Informatica giuridica in Italia. Vittorio Frosini (1922-2001), eminente filosofo del diritto, è stato il primo cattedratico in Europa ad occuparsi dei temi dell’informatica giuridica sin dal 1965 con la sua prolusione alla cattedra catanese di Filosofia del diritto, dedicata ai rapporti fra "Umanesimo e tecnologia nella giurisprudenza"; a lui si deve il primo volume pubblicato in Italia, nel 1968, sugli stessi temi: "Cibernetica diritto e società"; con i saggi raccolti in quel volume Frosini, presagendo la portata dell'impatto sul diritto e sulla società della rivoluzione tecnologica agli albori, aprì un percorso di studi sull'informatica giuridica e sul diritto dell'informatica concretizzatosi in numerosi saggi e volumi densi di idee e riflessioni che rappresentano un patrimonio di conoscenza imprescindibile per chiunque si accosti allo studio di queste discipline. Vittorio Frosini è stato costantemente accanto all’Istituto, contribuendo, in varie vesti, al suo sviluppo e presiedendo ininterrottamente, fino alla sua scomparsa, il comitato scientifico della rivista "Informatica e diritto".

Durante la mattinata verrà proiettato il documentario: "1968. Il Cnr verso nuovi saperi" prodotto e realizzato da Cnr Web Tv.

Si prega di confermare la propria presenza telefonando al numero 0554399655 oppure inviando una email a: evento18maggio2018@ittig.cnr.it


La scheda

Chi: Istituto di Teoria e Tecniche dell’Informazione Giuridica del Consiglio Nazionale delle Ricerche (ITTIG-CNR).

Che cosa: Celebrazione dei Cinquant’anni dell’IDG/ITTIG e con l’occasione ci sarà anche la cerimonia dell’intitolazione a Vittorio Frosini dell’aula telematica dell’Istituto. Proiezione del documentario: "1968. Il Cnr verso nuovi saperi" prodotto e realizzato da Cnr WebTv.
17/05/2018 12:34
ITTIG-CNR

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V