MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Unione dei Comuni Circondario Empolese Valdelsa
izi.TRAVEL: la voce di Leonardo e del MuDEV è anche in lingua inglese
Con Leonardo da Vinci guida-testimonial per muoversi in tutto il Sistema museale nei 21 musei del MuDEV dei pannelli con QR code per agevolare la diffusione
Ad un mese dal debutto, avvenuto nel weekend pasquale, è stata resa disponibile anche in versione inglese l’audio guida che il MuDEV - Museo diffuso Empolese Valdelsa ha realizzato sulla App izi.Travel, la piattaforma che mette a disposizione del pubblico internazionale centinaia di itinerari nelle più importanti località turistiche e museali di tutto il mondo.
La scelta di essere presenti su izi.Travel è avvenuta nell’intento di sviluppare ancora il progetto scientifico del MuDEV, che già con La Credenziale del pellegrino dell’arte aveva concepito un biglietto unico dal forte carattere territoriale ispirato alla Via Francigena. Naturale quindi la necessità di approfondire il tema del ‘cammino’ interpretato come proposta di percorsi per i visitatori. Con izi.Travel si può quindi progettare il proprio tour negli 11 comuni e 21 musei del MuDEV in modo semplice e intuitivo, grazie alla app che, tramite geolocalizzazione, segnala in automatico il museo più vicino ed il relativo track.
Il percorso è un cammino che trae ispirazione da una delle grandi opere d’ingegno della toscanità, la Commedia di Dante: con Leonardo da Vinci che, novello Virgilio, attraversa l’empolese valdelsa incontrando altri personaggi illustri di queste terre: da Giovanni Boccaccio, autore del Decameron, a pittori rivoluzionari come Benozzo Gozzoli e il Pontormo, poi il ceramista Lorenzo di Piero Sartori e il tenore Amedeo Bassi, Tommaso da Firenze che ebbe l’ardire di concepire una Gerusalemme in Toscana, Becuccio Bicchieraio, mecenate ricordato ben due volte nelle Vite dal Vasari, fino a Indro Montanelli, protagonista del ‘900. Inoltre personaggi immaginari - come il fiume Arno e un contadino del Padule, eroe senza nome nell’eccidio del 1944 -, che prendono la parola e raccontano la loro storia.
La App, la cui esistenza viene segnalata anche con appositi pannelli dotati di qr code in tutti i musei, è disponibile per tablet e smartphone con sistema iOS, Android, Windows sui relativi store.
Info: https://izi.travel/en/77ba-mudev-valdelsa-diffused-museum/en
07/05/2018 12:00
Unione dei Comuni Circondario Empolese Valdelsa

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V