MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Campi Bisenzio
Una casa per i cani adulti del canile comunale: al via il progetto "Questa è una vecchia amicizia"
Firmato oggi il protocollo con LAV. Il sindaco: "Vogliamo dare agli animali un'altra possibilità, coinvolgendo soprattutto i pensionati"
Dare una nuova casa ai dieci cani di proprietà del Comune di Campi Bisenzio, che al momento vivono nel canile Gli amici di Argo di Arezzo. Per farlo il Comune ha aderito al progetto nazionale "Questa è una vecchia amicizia", promosso dalla LAV e dai sindacati dei pensionati di CGIL, CISL e UIL. Un modo concreto per dare ai cani, tutti adulti, la possibilità di trovare una famiglia, promuovendo l'iniziativa tra i cittadini e in particolare tra chi è in pensione, ha più tempo da dedicare e cerca compagnia.

Oggi la firma del protocollo per dare il via alla campagna di adozioni. Sono previste giornate organizzate per conoscere i cani, parlare con gli educatori cinofili e imparare così ad interagire meglio con il proprio animale di affezione. Ogni richiesta di adozione, prevenuta all'associazione, sarà poi valutata dagli operatori LAV attraverso controlli a domicilio precedenti e successivi all'adozione.
"Gli attivisti della sede territoriale di LAV Firenze e il Comune di Campi Bisenzio collaboreranno sinergicamente per favorire il virtuoso circolo delle adozioni - dichiara Federica Faiella, responsabile nazionale area adozioni LAV - Siamo lieti che l'Amministrazione Comunale abbia condiviso l'approccio progettuale per affrontare una criticità del territorio, dimostrando così di avere a cuore il bene degli animali ospitati nel canile".

"Abbiamo scelto questa strada per dare ai cani attualmente in affido al Comune una casa - spiega il sindaco - Spesso i canili comunali non vengono considerate tra le opzioni quando si decide di adottare un animale, oppure si sceglie un cucciolo e non un animale già grande. Con questo progetto vogliamo incentivare questo contatto, dando agli animali un'altra possibilità. Sono tutti cani adulti, con un vissuto, che hanno ancora tanto da dare, soprattutto a chi ha più tempo da dedicare loro, come appunto i pensionati a cui è rivolto principalmente questo progetto"
16/04/2018 11:41
Comune di Campi Bisenzio

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V