MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Ufficio Stampa Associato del Chianti
Infopoint del Chianti 2.0, obiettivo: ‘dialogare in rete’
Nella sala consiliare di Barberino si è tenuto il “Borsino degli uffici turistici del Chianti”, un’occasione di scambio e confronto tra gli operatori turistici. Aperture pasquali degli uffici turistici dei comuni di Barberino, Castellina, San Casciano, Tavarnelle
Uffici turistici del Chianti, foto di gruppo
Un pezzo di Toscana ancora tutto da scoprire per i cittadini e i vacanzieri che si avvicinano alla settimana della Pasqua con l’idea di esplorare a piedi, a cavallo, in bicicletta, in auto l’alchimia di arte, storia, cultura e paesaggio che rende unica la terra di vita e comunità chiantigiana. Apre ufficialmente i battenti la stagione turistica tra le colline fiorentine e senesi. Un’attività che vuole lavorare sempre più in rete con l’obiettivo di offrire un servizio omogeneo e coordinato e trasmettere informazioni complete e aggiornate su tutti i territori interessati dalla rete degli Infopoint. I Comuni che gestiscono l’accoglienza di informazione turistica attraverso l’Itur, la società e l’omonimo tour operator aggiudicatari dell’appalto, hanno intensificato il dialogo che mette in relazione le sedi che indossano il cappello della I nei centri storici di Barberino Val d’Elsa, Castellina in Chianti, San Casciano Val di Pesa e Tavarnelle Val di Pesa.

Nasce il “Borsino degli uffici turistici del Chianti”, sulla base di un progetto presentato e condiviso dagli uffici turistici nella sala consiliare di Barberino Val d’Elsa. All'incontro cui hanno partecipato diversi operatori, tra cui anche gli Infopoint di Colle Val d'Elsa, San Gimignano e Monteriggioni, è stata ipotizzata la nuova piattaforma telematica che permette agli operatori di incrociare le attività professionalmente e migliorare l’accessibilità. “L’obiettivo – dicono gli operatori Irene Gonnelli, Maria Sara Cellai, Filippo Fedi, Patricia Dei – è quello di dotarsi di uno strumento digitale che consenta uno scambio continuo del flusso di informazioni e di una programmazione condivisa e aggiornata relativa ad attività, percorsi, eventi, iniziative, orari e contatti telefonici”. Si tratta di un'importante esperienza di confronto e promozione territoriale che offre stimolo di scambio d'opinione e di materiale informativo. Un unico sistema telematico interno finalizzato alla trasmissione di notizie utili al visitatore, fruibile in modo semplice e agile da tutti gli Infopoint chiantigiani. “Una preziosa occasione – concludono gli operatori - per conoscersi e crescere insieme, al fine di creare un’unica grande rete sul territorio, volta alla cooperazione tra le numerose strutture informative che operano nel cuore del Chianti”.

Gli Infopoint apriranno in occasione delle festività pasquali. Nello specifico saranno aperti: Barberino il 31 marzo dalle 10 alle ore 13 e il 2 aprile dalle ore 10 alle 13. Tavarnelle il 31 e il 2 dalle ore 16 alle ore 19. San Casciano, il 31, il 1 e il 2 aprile dalle ore 10 alle ore 13 e dalle 16 alle ore 19. Castellina sarà aperto il 2 aprile dalle ore 10 alle ore 13. Contatti: Barberino Val d'Elsa 055 8075319, Castellina in Chianti 0577 741392, San Casciano Val di Pesa 055 828324, Tavarnelle Val di Pesa 055 807 7832.
28/03/2018 20:29
Ufficio Stampa Associato del Chianti

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V