MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Firenze
Gioco d’azzardo, l’assessore Del Re consegna una pergamena al Circolo di Peretola che ha detto ‘no alle slot’
“Il Quartiere 5 è quello con la più alta concentrazione di macchinette della città – hanno detto l’assessore Del Re e il presidente Balli - Per questo, siamo particolarmente felici della scelta fatta dal circolo di Peretola. Alla parete dove prima c’erano le slot, ora ci sono libri e quadri”
no alle slot (foto Antonello Serino Redazione di Met)
Una pergamena per premiare e valorizzare il valore sociale della scelta ‘anti-slot’ fatta dall’associazione circolo di Peretola. A consegnarla è stata l’assessore allo Sviluppo economico Cecilia Del Re, dopo l’approvazione a dicembre scorso del regolamento sull’esercizio del gioco lecito. Presente il presidente del Quartiere 5 Cristiano Balli. La motivazione del riconoscimento al consiglio direttivo dell’associazione presieduto da Mauro Megli sta nella scelta di “non ospitare più apparecchiature legate al gioco d'azzardo a tutela della salute dei propri associati, favorendo invece le occasioni di incontro e di socialità con attività ricreative e culturali all'interno di un luogo che rappresenta un importante punto di aggregazione sociale per tutto il Quartiere”.

“Il Quartiere 5 è quello con la più alta concentrazione di macchinette della città – hanno detto l’assessore Del Re e il presidente Balli - Per questo, siamo particolarmente felici della scelta fatta dal circolo di Peretola. Alla parete dove prima c’erano le slot, ora ci sono libri e quadri”. Con il nuovo regolamento anti-slot, hanno poi ricordato, “sarà riconosciuto un minor punteggio nella concessione di contributi o agevolazioni ai soggetti che abbiano al proprio interno delle macchinette”. La norma sarà effettiva decorsi 18 mesi dall'entrata in vigore del regolamento. (sc)
13/03/2018 13:16
Comune di Firenze

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V