MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Unione dei Comuni Circondario Empolese Valdelsa
“Cena dei musei”: i 5 progetti che si contenderanno il premio
Ultimi posti disponibili per la cena del 15 dicembre a “I Lecci”
Museo della vite e del vino di Montespertoli
Sono stati selezionati, tra 23 proposte arrivate dalla Toscana ma anche da fuori regione, i 5 progetti che saranno presentati venerdì 15 dicembre dalle ore 18.00, al “Centro I Lecci di Montespertoli (FI) alla “Cena dei musei” del MuDEV - Museo Diffuso Empolese Valdelsa e saranno votati dai commensali per sceglierne uno che verrà finanziato col ricavato della cena.

“Ringraziamo quanti hanno partecipato alla nostra iniziativa - dice Cinzia Compalati, direttore del Museo diffuso Empolese Valdelsa - nata per dare spazio all’energia creativa, alla speranza di poter aggiungere insieme un tassello positivo al neonato Sistema museale dell'empolese valdelsa. Questa prima call è stata soprattutto un pretesto per realizzare un momento aggregativo, conviviale, per stimolare un senso di comunità e appartenenza intorno ai nostri beni culturali.
Ringraziamo tutti e 23 i creativi e i team di creativi che hanno dimostrato
qualità, ingegno e passione. Molti anche tra i non selezionati hanno dimostrato di avere ottime idee e creatività e ci auguriamo che possano esserci altre occasioni per realizzare insieme le loro proposte”.

Questi (in ordine alfabetico) i progetti ritenuti più in linea con i parametri indicati nella call: Associazione Polis, con un percorso di letture tematiche ispirate al genius loci di ogni territorio; Vincenzo Cipriani, che propone un progetto di guida museale e storytelling su una piattaforma web; Sarah Fontana, con un progetto di valorizzazione del territorio tramite fotografie ambientate realizzate col coinvolgimento del pubblico; il team Mazzoli - Nardi con Bochicchio, Fanciulli, Rizzo, con un percorso polisensoriale che unisce
divulgazione artistica e degustazioni enologiche; Leonardo Morfini e Francesca
Ruggiero, che propongono un gioco per attrarre le persone all’interno dei musei stimolandole alla ricerca di dettagli di alcune opere.

Le proposte sono state valutate tenendo conto di: originalità, innovazione,
fattibilità, sostenibilità economica, ricaduta positiva sull’Empolese Valdelsa, presentazione. La giuria che ha valutato le proposte era composta (in ordine alfabetico) da Ilaria Baratta e Federico Giannini - Finestre sull'arte, media partner del Museo diffuso empolese valdelsa; Filippo Belli - responsabile comunicazione e ufficio stampa, Museo diffuso Empolese Valdelsa; Giada Cerri - architetto e museografo; Cinzia Compalati - direttore scientifico, Museo diffuso Empolese Valdelsa; Valentina Dainelli - travel blogger e social media manager; Benedetta Falteri - responsabile sviluppo, marketing e promozione, Museo diffuso Empolese Valdelsa; Laura Fiaschi e Gabriele Pardi - gumdesign, Viareggio; Steven Music - Premio Celeste; Serena Nocentini - direttore BeGo Museo Benozzo Gozzoli, Castelfiorentino (FI).

Il costo della cena, 30 euro, è comprensivo anche del contributo per i progetti.
Questo il menù: Crostini misti toscani, tagliatelle al cinghiale, arrosti misti di manzo e maiale locali con patate arrosto, crostate con farine di grani antichi di Montespertoli. Selezione di vini gentilmente offerti da Azienda agricola Guiducci, La Ripa verde, Tenuta Barbadoro. Acqua, caffè. Su richiesta al momento della prenotazione, possibilità di menù per celiachi, vegetariani, intolleranze alimentari. Disponibile anche il menù bambini (fino a 12 anni, euro 10): hamburger e patate fritte, crostata; o pasta al pomodoro e patate fritte, crostata. I bambini potranno anche partecipare gratuitamente a laboratori ludico/didattici, a cura di Promocultura, che si svolgeranno al piano superiore per tutta la durata dell’evento.

Prenotazione necessaria telefonando al 339 3494536.
11/12/2017 14:16
Unione dei Comuni Circondario Empolese Valdelsa

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V