MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Regione Toscana
Libri:‘Scritti danteschi’ di Michelangelo Picone
Presentazione della raccolta dei principali lavori su Dante del famoso studioso scomparso nel 2009. Lunedì 11 dicembre alle 17.15, sala Gonfalone di palazzo del Pegaso. Interviene il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani
Una raccolta dei principali scritti su Dante di Michelangelo Picone (1943-2009), fatta eccezione delle letture comprese nella Lectura Dantis Turicensis da lui curata assieme a Georges Güntert (2000-2002) e dei saggi racchiusi nei volumi Vita nuova e tradizione romanza (1979) e Percorsi della lirica duecentesca. Dai Siciliani alla Vita nova (2003), sarà presentata lunedì prossimo, 11 dicembre, alle 17.15 nella sala Gonfalone di palazzo del Pegaso a Firenze (via Cavour, 4).

‘Scritti danteschi’ (Longo Editore) sono testi di assoluto valore nel campo degli studi nel quale Picone è stato figura internazionalmente riconosciuta di primo piano. Lo studioso ha insegnato all’Università della Florida alla McGill University di Monreal e all’Università di Zurigo. I suoi contributi sono tuttora fondamentali per chiunque affronti gli studi su Dante e le sue opere.

I saggi sono stati scritti in un arco di tempo compreso tra il 1974 ed il 2008: trentaquattro anni di indagini appassionate e di scavo profondo su tutti gli aspetti dell’opera dantesca. Dante fu sicuramente l’autore prediletto da Picone e, accanto a lui, Boccaccio e Petrarca.

Alla presentazione del volume interverrà il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani.

Parteciperanno inoltre Marcello Ciccuto presidente della Società Dantesca Italiana; Leonardo Cappelletti vicepresidente dell’Unione Fiorentina Museo Casa di Dante; Paola Allegretti consigliera scientifica della Società Dantesca Italiana; Johannes Bartuschat Universität Zürich. Sarà presente l’editore Alfio Longo. (red)


Michelangelo Picone (Aragona 1943 – Tempe 2009), dopo aver insegnato letteratura italiana alla McGill University di Montreal per 22 anni e all’Università di Zurigo per altri 18, è stato professore di Letterature romanze del Medioevo all’Arizona State University di Tempe (USA). È stato autore di più di 300 fra libri e articoli riguardanti argomenti che toccano la letteratura italiana, non solo medievale ma anche rinascimentale e moderna, nei suoi rapporti con le maggiori letterature europee.

Va considerato come uno dei massimi interpreti di Dante degli ultimi cinquant’anni.
07/12/2017 19:25
Regione Toscana

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V