MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Scandicci
SCANDICCI: ALLOGGI ERP, PRESENTATA LA GRADUATORIA
Mezzo migliaio di famiglie hanno diritto ad una casa popolare. C'è tempo fino al 7 aprile per presentare ricorso
E' pubblicata dalla mattina del 7 marzo la graduatoria integrativa provvisoria per l’assegnazione degli alloggi di Edilizia residenziale pubblica a Scandicci. Dal momento della pubblicazione gli interessati avranno tempo fino al 7 aprile per presentare eventuali ricorsi. La lista di chi puù aver assegnata una casa popolare, in integrazione a quanti risultavano già iscritti, è stata elaborata dall’Ufficio Casa del Comune in base alle 319 domande presentate nell’ambito di un bando del 2001. Gli aventi diritto ad oggi sono 310, ai quali vanno appunto aggiunti i nuovi nuclei familiari che saranno resi pubblici nella mattinata di domani. Considerando che alcune delle 319 domande integrative riguardano aggiornamenti dei casi già contemplati, la nuova graduatoria vedrà circa 500 famiglie di Scandicci in attesa dell’assegnazione di un alloggio Erp, con punteggi più o meno alti che rispecchiano le diverse emergenze. I punteggi che determinano le priorità tengono conto della somma dei redditi e della composizione dei nuclei familiari, della presenza di disabili, dell’età dei richiedenti e di altre condizioni di disagio abitativo come lo sfratto, il sovraffollamento e la non igienicità. In graduatoria sono presenti per quasi il 90 percento nuclei familiari italiani, mentre quelli composti da cittadini stranieri extracomunitari sono all’incirca il 10 percento. Attualmente a Scandicci le unità immobiliari pubbliche sono 549, tutte occupate. “Dalla metà di marzo”, assicura l’assessore alla Casa Simone Naldoni, “saranno pronti per essere assegnati i primi 32 appartamenti di Grioli a San Colombano, mentre altri 30 sono in fase avanzata di ultimazione”. Nei programmi dell’Amministrazione comunale c’è inoltre la futura disponibilità di altre tre decine di alloggi da realizzare all’interno del Piano integrato di Badia a Settimo.

07/03/2003 00:00
Comune di Scandicci

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V