MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Asl Toscana Centro
Una torre di 800 tonnellate per rimuovere la gru del Santa Maria Nuova
Saranno necessari dieci giorni, da venerdì 13 ore 00 a lunedì 23 ottobre ore 24.00, per lo smontaggio e la rimozione della gru
gru del Santa Maria Nuova
Servirà a sua volta una gru immensa, del peso di circa 800 tonnellate, per la rimozione della gru posta nel cantiere Santa Maria Nuova.

L’imponente struttura meccanica di 44.5 metri di altezza complessivi, fu posizionata a fine 2003 per dare luogo a tutti gli interventi di riqualificazione dell’ospedale, che, con la realizzazione del blocco operatorio, prevista per il 2018, stanno giungendo al termine.

Profonde trasformazioni sono, infatti, state compiute all’interno del presidio in questi ultimi mesi con ammodernamenti e ampliamenti che hanno portato anche alla realizzazione di nuovi servizi come ad esempio il reparto di osservazione breve intensiva appena inaugurato.

Saranno necessari dieci giorni, da venerdì 13 ore 00 a lunedì 23 ottobre ore 24.00, per lo smontaggio e la rimozione della gru.

Al fine di consentire l’attività in sicurezza sarà occupata in un primo momento (fino a lunedì 16 ore 23.00) la parte della piazza antistante l’ospedale - lato centro prelievi - e, successivamente, tutta la restante area ad eccezione dell’accesso al pronto soccorso (per le manovre le ambulanze impegneranno parte del loggiato Cassa di Risparmio Firenze).

Nonostante le modifiche nell’accesso e nella sosta, sia pedonale che dei mezzi di soccorso, non ci sarà nessuna soluzione di continuità dell’erogazione dei servizi. L’ospedale, e il pronto soccorso in particolare, saranno infatti operativi come di consueto per tutta la durata dei lavori di smantellamento.

Il disagio che sarà necessario affrontare da parte dell’ospedale, degli utenti e degli operatori, sarà almeno in parte ripagato da un’importante segnale di “continuità d’opera”: la gru lascerà infatti il Santa Maria Nuova per trasferirsi al Santa Maria Annunziata, dove sono in programma rilevanti interventi di riqualificazione.
12/10/2017 15:38
Asl Toscana Centro

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V