MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Istituto Geografico Militare
Estate fiorentina: protagonista la banda dell’Esercito Italiano
Sabato 8 luglio, alle ore 20.00, presso piazza della Signoria, concerto aperto al pubblico, della Banda dell’Esercito Italiano
L’avvenimento, che si inserisce nell’ambito del programma del “11° Festival Musicale Fiorentino”, è rivolto sia ai fiorentini che ai turisti presenti in città.

L’evento avrà un inizio insolito: la banda, a ritmo di musica, si muoverà all’interno del percorso piazza del Duomo, via dei Calzaiuoli, piazza della Signoria esibendosi in un programma che, nel corso dell’intera serata, prevede brani, tra gli altri, di Giuseppe Verdi, Nicola Piovani, Luis Bacalov, Giacomo Puccini.

Il giorno successivo, domenica 9 luglio 2017, la banda si esibirà, all’interno del Gran Teatro all’Aperto Giacomo Puccini presso Torre del Lago Puccini (Viareggio) a partire dalle ore 21.15, nell’ambito del Festival Pucciniano 2017. Ingresso libero.

La Banda dell’Esercito è formata da esecutori diplomati al Conservatorio e reclutati tramite concorso nazionale. È attiva sia per i servizi istituzionali che in un’intensa attività concertistica che l’ha vista presente in innumerevoli località italiane ed all’estero: Francia, Olanda, Malta, Belgio, Lussemburgo, Jugoslavia, Austria, Egitto, Germania e Usa.

Negli ultimi anni è stata, tra le altre cose, ospite delle Celebrazioni Nazionali Verdiane, delle “Feste Musicali” di Bologna, del Festival Internazionale delle Bande Militari di Modena ed ha partecipato, con altri artisti tra cui Placido Domingo, al Concerto di Gala per i 90 anni di Giancarlo Menotti (Spoleto, 2001). Il suo repertorio spazia da quello celebrativo a quello lirico sinfonico, con particolare predilezione per la musica originale per Banda, approfondita sia in pagine storiche che in brani dalla più viva attualità.

La sua esecuzione dell’Inno Nazionale Italiano, registrata nella versione fedele alla partitura originale di Novaro, è stata scelta ed inserita, tra i simboli della Repubblica, sul sito internet del Quirinale. Ha al suo attivo la presenza a numerose trasmissioni radio – televisive ed una intensa produzione discografica.

Guidata nel passato dai Maestri Amleto Lacerenza, Marino Bartoloni, Domenico Cavallo (f.f.), Fulvio Creux è diretta, dal 2013, dal Maestro Antonella Bona.
06/07/2017 17:35
Istituto Geografico Militare

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V