MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Fondazione Orchestra della Toscana
Si chiude la rassegna di concerti nelle Ville medicee: ultimo appuntamento alla Villa di Castello con i gruppi da camera dell'ORT
Quattro gruppi da camera, dislocati in spazi diversi del giardino della Villa di Castello, si esibiranno contemporaneamente domani, venerdì 23 giugno alle ore 19.00.
Giardino Villa di Castello
Ultimo appuntamento per Ville e Giardini incantati, la rassegna di concerti nata dalla collaborazione tra la Fondazione Ort e il Polo Museale della Toscana. Il progetto ha visto coinvolte, da maggio a giugno, Villa La Petraia, Villa di Poggio a Caiano, Villa di Cerreto Guidi, e per ultima Villa di Castello; quattro luoghi emblematici dello straordinario scenario culturale e paesaggistico appartenente oggi al sito seriale “Ville e giardini medicei in Toscana”, dichiarato patrimonio dell’Umanità nel 2013.
La villa di Castello è stata una delle più antiche residenze suburbane della famiglia Medici, essendone stati proprietari fin dal 1477. Prediletta da Cosimo I, fu oggetto di particolari cure insieme al suo giardino, progettato un anno dopo l’ascesa al potere del giovane duca nel 1538 da Niccolò Pericoli detto “il Tribolo”. Quest'area venne studiata per celebrare il potere del principe attraverso la simbologia delle sue statue, delle fontane e delle grotte. Con le sue testimonianza storiche conserva la più preziosa collezione di agrumi d’Europa, quasi 1000 piante a dimora nei caratteristici vasi toscani di terracotta.

Immersi tra le piante e le architetture del giardino della Villa, quattro gruppi da camera dell'ORT, nelle formazioni del trio e duo, prenderanno parte ad una grande festa: “Fiori Musicali”.
ORTrio (violino, viola, violoncello) nel Divertimento K.563 di Mozart; Trio#Ort (due violini e viola) per le musiche di Dvorák e Kodály; Trio Cordis cum Choris (due violini e arpa) in un programma che spazia tra Barocco e Novecento e infine TRA BASSI e alti, duo violoncello e contrabbasso in un concerto dove divertimento e virtuosismo si sposano in un mix d'energia e fantasia.
Il pubblico, godendo dell'atmosfera del giardino, potrà passeggiare tra i luoghi adibiti al concerto, ogni volta in compagnia di suoni e musica.

L'ingresso al giardino è consentito dalle ore 18.00 in poi. I Concerti inizieranno contemporaneamente alle ore 19.00. Ricordiamo che non è prevista la visita alla Villa di Castello.
I biglietti dei concerti (€10,00 + diritti di prevendita) si acquistano alla Biglietteria del Teatro Verdi (lun-ven 10.00-13.00) tramite circuito BoxOffice, online su www.teatroverdionline.it oppure direttamente sul luogo prima del concerto (se non esauriti in prevendita). Non è prevista la prenotazione.
22/06/2017 12:07
Fondazione Orchestra della Toscana

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V