MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Vinci
Il Comune di Vinci ha inaugurato la nuova area cani a Spicchio
Il sindaco Giuseppe Torchia: “Spazio ottimale che risponde alle esigenze dei cittadini. Ora chiedo a tutti coloro che la utilizzeranno di mantenerla pulita”
Un nuovo spazio in cui far correre e giocare liberamente i cani, senza guinzaglio e museruola. Oggi, con il taglio del nastro, il Comune di Vinci ha inaugurato la prima area di sgambatura per i cani del territorio. L'area verde di proprietà comunale dedicata al “migliore amico dell'uomo”, e con accesso gratuito, si trova in via nino Bixio a Spicchio ed è presa in gestione dall'associazione “Asd Leonardo…da” che si è aggiudicata il bando comunale. Inoltre, sarà utilizzata dall'associazione guidata dall’istruttore cinofilo Luciano Pucci anche per attività di addestramento. "In tanti ci avevano chiesto uno spazio come questo – dichiara il sindaco di Vinci, Giuseppe Torchia - E siamo soddisfatti di aver dato una risposta a questa esigenza individuando un'area ottimale in cui gli animali possono correre liberamente e in tutta sicurezza. Ora, però, chiedo l'impegno di tutti a mantenerla pulita". La convenzione tra Amministrazione comunale e l’associazione ha una durata di 5 anni ed è eventualmente rinnovabile per ulteriori 5 anni. Per accedere all’area, sarà necessario presentare i documenti del proprio cane (denuncia anagrafe canina e libretto vaccinazioni) e il codice fiscale del padrone. In questo modo sarà possibile sottoscrivere la tessera per l'accesso che comprende anche l'assicurazione e la consegna di una copia delle chiavi. “Con questo piccolo intervento - aggiunge l'assessore all'Ambiente del Comune di Vinci, Daniele Vanni - chi è proprietario di un cane e non dispone di un giardino avrà ora la possibilità di lasciarlo libero in uno spazio protetto e soprattutto di farlo interagire con altri cani, senza le tensioni causate dal guinzaglio. Un particolare ringraziamento all'associazione ‘Asd Leonardo…da’ che grazie alla propria sensibilità, sta permettendo all'Amministrazione comunale di realizzare questo progetto, risparmiando risorse pubbliche”.
21/04/2017 19:57
Comune di Vinci

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V