MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Barberino di Mugello - Ufficio stampa
Barberino: il Coni si aggiudica la concessione per l’area demaniale di Moriano
Attraverso la FIPSAS, gestirà l’area ex Bagno Maria
Sarà il CONI regionale, attraverso la Federazione Italiana Pesca Sportiva, a gestire l’area demaniale di Moriano, dove si trovano le strutture dell’ex stabilimento “Bagno Maria”. La proposta del massimo ente sportivo è risultata vincitrice del bando di concessione emesso dalla Bilancino Srl (cosa che non ha permesso di predisporre un bando con scadenza fissata, ma che temporalmente scadrà proprio alla liquidazione della Bilancino), in linea con l’idea di valorizzazione della vocazione sportiva delle sponde del lago di Bilancino, che l’Amministrazione Comunale di Barberino di Mugello vuol portare avanti nel proprio mandato. La concessione vuole essere un primo passo da fare insieme per una più sviluppata e controllata attività di pesca sul lago e un modo per manutenere e migliorare le strutture sulle sponde per garantirne una maggiore fruibilità anche in ambito sportivo. Nel 2017, infatti, il CONI, oltre alla gestione, si è impegnato alla risistemazione e cura di una delle strutture esistenti. All’interno di quello che diverrà la base delle attività di pesca sul lago sarà possibile noleggiare barche per la propria attività, sotto una tutela importante come quella della Federazione, visto che tali attività saranno riservate a soci e tesserati Fipsas. Le strutture di Moriano, che saranno così sottratte al degrado o ad atti di vandalismo come quelli verificatisi anche non molto tempo fa, saranno oltre che un luogo per i pescatori, un punto di ritrovo per i Guardia Pesca che avranno così una base per la loro attività, che saranno ulteriormente incrementate.
“C’è sicuramente soddisfazione per questa assegnazione, spiega l’assessore allo Sport, Caccia e Pesca del Comune di Barberino di Mugello, Aleandro Del Mazza, vista l’importanza del nostro interlocutore, che è una garanzia per le strutture e l’attività sul lago di Bilancino, risorsa importante per il nostro territorio. Dopo un periodo di alti e bassi, per quest’area, l’assegnazione a questo importate Ente Sportivo, vuole essere un primo passo che va in direzione della valorizzazione e salvaguardia del lago.”
“Stiamo lavorando per sviluppare il lago e questo è motivo di orgoglio ed insieme di grande impegno, spiega il presidente regionale della FIPSAS, Vinicio Berti. Stiamo facendo tutto questo per garantire impianti e servizio i pescatori che, crediamo, porterà anche ad un aumento di opportunità e di presenze di pescatori che al momento si attestano sui tremila l’anno. L’obiettivo, una volta entrati a regime, è quello di crescere, con provenienze anche da altre zone e da fuori Regione e l’organizzazione di gare anche a livello nazionale. Per far questo cercheremo di coinvolgere anche altri sport, come la canoa, per poter dare un servizio anche a loro ed aumentare le persone coinvolte. Mi auguro che, una volta risolte le ultime pratiche burocratiche, sia con la Regione che con il Comune, possiamo rendere la struttura fruibile per la stagione estiva, nostro obiettivo temporalmente più vicino.”
10/04/2017 16:59
Comune di Barberino di Mugello - Ufficio stampa

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V